L’Eurodeputato Michela Giuffrida su filiera lattiero casearia

Esprimo grande soddisfazione per l’accordo per la stabilità della filiera lattiero casearia firmato dal Ministero per le politiche agricole. Un accordo con cui si destinano i 25 milioni di euro che la Commissione Europea ha stanziato come intervento straordinario per il settore lattiero caseario agli allevatori sotto forma di aiuti diretti per il latte prodotto e commercializzato nei mesi di dicembre 2015, gennaio e febbraio 2016. Una decisione che è stata fortemente supportata dalla Commissione per l’Agricoltura del Parlamento europeo della quale faccio parte“. Lo dichiara Michela Giuffrida, eurodeputato del Pd.

“C’è inoltre apertura all’utilizzo di meccanismi di indicizzazione nei contratti – continua Giuffrida – e alla promozione dell’utilizzo di contratti standard che renderanno più trasparenti i rapporti di filiera. Con le campagne straordinarie di valorizzazione e promozione dei prodotti lattiero caseari italiani che partiranno a breve, il consumatore sarà ulteriormente sollecitato a scegliere meglio, e consapevolmente, quanto acquistare, soprattutto per ciò che riguarda l’origine. L’obiettivo irrinunciabile – sottolinea Giuffrida – è incrementare gli acquisti dei prodotti di origine italiana.

Un plauso al Ministro Maurizio Martina che ha mantenuto le promesse fatte agli allevatori italiani. L’accordo tra il Ministero, le industrie lattiero casearie, le organizzazioni agricole, sancisce oggiAggiungi un appuntamento per oggi la ripartenza di un dialogo e di una collaborazione concreta che saranno la base del rilancio di un importante segmento economico da troppo in sofferenza. L’azione sinergica della Commissione europea, della Commissione Agricoltura del Parlamento europeo, e del Ministero per le Politiche agricole italiano, ne sono il presupposto”.

 

Visite: 329

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI