L’Eurodeputato Michela Giuffrida su crisi agricola in Sicilia

“Le notizie che arrivano dal mercato ortofrutticolo di Vittoria, il più importante del Mezzogiorno, sono sempre più preoccupanti e denotano la crisi profonda di un comparto che é schiacciato dagli effetti della crisi ma anche dalle ripercussioni negative di accordi, come quello euromediterraneo, ormai insostenibili.

Con una interrogazione urgente che ho presentato già due settimane fa e che ho illustrato proprio a Vittoria – annuncia Michela Giuffrida, eurodeputato del Pd e componente della Commissione agricoltura del Parlamento europeo – ho già chiesto alla Commissione europea misure urgenti per salvaguardare i produttori dall’impatto negativo degli accordi commerciali e soprattutto di attuare la clausola di salvaguardia prevista dagli articoli 25 e 7 in caso di pesanti distorsioni derivanti dall’accordo stesso, votato nella precedente legislatura.

Questa é a mio parere l’unica strada concreta da seguire – aggiunge Giuffrida – a meno che non si voglia continuare a consentire a chi fa solo propaganda, e prospetta come reale l’ipotesi semplicistica di stracciare l’accordo, di continuare ad ingannare i siciliani, speculando a fini elettorali sulla giusta rabbia degli agricoltori.

Ho chiesto inoltre al ministro dell’agricoltura Maurizio Martina, che lunedì a Bruxelles parteciperà al Consiglio agricoltura e pesca – annuncia Giuffrida – di porre con forza la drammatica situazione siciliana al tavolo della discussione e sono fiduciosa nel suo intervento per ottenere già la prossima settimana risposte e aiuti agli agricoltori che non ce la fanno più. Questo serve ai siciliani – conclude l’eurodeputato – un lavoro di squadra che dalla Sicilia passi per Roma giungendo a Bruxelles, non la politica parolaia e populista di chi passa il suo tempo impegnato in inutili show in Parlamento ad uso e consumo di fotografi e cameraman”.

Visite: 325

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI