L’Eurodeputato del Pd Michela Giuffrida su finanziamento progetti nel Mezzogiorno

In Parlamento europeo abbiamo votato oggiAggiungi un appuntamento per oggi il pacchetto di misure economiche e finanziarie a sostegno della Grecia. Misure che includono il finanziamento al 100% dei programmi operativi 2007-2013, superando la regola del cofinanziamento che in casi come questo avrebbe vanificato gli obiettivi stessi della politica di Coesione, in un paese in cui gravi problemi di liquidità frenano gli investimenti”. Lo dichiara Michela Giuffrida, eurodeputato del PD. “Le condizioni che hanno reso necessario queste misure, che speriamo siano temporanee, non sono però un caso isolato. Ci sono altri Paesi, o parte di essi, che incontrano le stesse difficoltà, seppur non così gravi, e che richiederebbero interventi analoghi. Anche il Sud d’Italia – sottolinea Michela Giuffrida – soffre per le regole di un cofinanziamento che oggiAggiungi un appuntamento per oggi blocca la spesa dei fondi strutturali. Anche il Mezzogiorno chiede maggiore flessibilità per avere la possibilità di ripartire. Anche il Sud abbia finanziati al 100% progetti della politica di coesione. Ostacoli come questo vanno eliminati. Mi auguro che  – conclude l’Eurodeputato – la strada tracciata dal caso greco ci porti ad una seria riflessione sul futuro della politica di Coesione, del suo funzionamento e della sua efficacia”.

Visite: 337

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI