L’eredità – di Alberto Dottore

L’eredità
Nel corso della nostra vita andiamo incontro a tre tipologie di eredità;
la prima è l’eredità genetica che si rifà al corredo genetico, volgarmente detto dna, che riceviamo una volta venuti al mondo;
la seconda tipologia è invece l’eredità morale che si riferisce alla educazione che riceviamo e che a nostra volta lasciamo a chi ci segue.
Ma l’eredità alla quale non pensiamo (solo il 8/10% delle famiglie italiane pensa a fare testamento) è quella patrimoniale.
L’italia, ad oggi, è considerata un paradiso fiscale per quanto riguarda la tassazione sulle successioni, basta pensare che su un patrimonio di circa €1.200.000 gli eredi in linea retta pagano soltanto 8,000 € circa in virtù di una franchigia che arriva sino ad un milione di euro.
La nostra attenzione va al fatto che il governo sta mettendo mani su questa materia per un adeguamento a quelle che le aliquote fiscali degli altri paesi europei.
E per quel che si prevede la franchigia attuale dovrebbe scendere a 500.000 euro mentre la stessa tassazione, per gli eredi in linea retta, salirebbe dal 4 al 7%.
Esistono però i modi per poter evitare tale aumento,
e per poter pianificare un adeguato passaggio generazionale.
Perché non pensarci oggi?
Alberto Dottore

Visite: 320

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI