L’ennese Anna Lattuca vice presidente regionale dell’Associazione Siciliana Massiofisioterapisti

Un importante incarico per chi dal primo giorno si è battuta per il riconoscimento giuridico e della dignità della categoria. E’ l’ennese Anna Lattuca che lo scorso mese è stata nominata vice presidente regionale della Ams l’Associazione Massiofisioterapisti siciliana che in questi mesi lavorato per il riconoscimento di questa attività come professione sanitaria a tutti gli effetti. La AMS associazione siciliana Massofisioterapisti si è costituita a febbraio del 2019 ed insieme ad altre 2 associazioni, AIMFI e AIMTES, ha fondato la FiMFT federazione italiana Massofisioterapisti. Inizialmente come consigliera nello scorso mese di agosto la nomina alla vice presidenza regionale alla luce del notevole impegno per il riconoscimento della professione come professione sanitaria riordinata. “Un risultato grazie ad una sinergia di persone – commenta Anna Lattuca – ma ci tengo a sottolineare il grande impegno della presidentessa di AMS Brigida Cusumano, del presidente della FiMFT Giacomo Russoma, del presidente AIMFI Roberto Cirelli e soprattutto grazie alla caparbietà ed impegno dei senatori 5 stelle Fabrizio Trentacoste ed Elisa Pirro”

Visite: 1634

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI