Lega Nord su violenza sessuale

Violenza sessuale: Centinaio, subito castrazione chimica per queste bestie

Roma, 27 set. – “Ancora una violenza su una donna, ancora stupri, ancora maltrattamenti. Questa è l’Italia generata dal Pd e da governi che negli anni hanno solamente sposato la causa di clandestini e criminali. Quanto accaduto alla povera donna di Cassibile, nel Siracusano, sembra la trama di un film horror: minacciata di morte, stuprata, costretta ad abortire per tre volte e trattata come una schiava da un marocchino che per anni è stato libero di abusare della moglie davanti ai figli. Se per Boldrini, Renzi, Gentiloni questa è la normalità tenuta scrupolosamente lontano dai riflettori mediatici noi non ci stiamo. Il loro buonismo demagogico ci ha rotto le palle. Serve urgentemente una legge drastica che introduca la castrazione chimica per questi animali. Una legge esempio che faccia capire a questa gente che non rimarrà impunita. Castrazione chimica subito!”.

Lo dichiara Gian Marco capogruppo al senato della Lega.

Visite: 113

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI