Le ricette dei dolci di Carnevale; Le Frittelle Dolci di riso alla Cannella

(di Oliva Barbara Corrao) Per Arricchire la vostra tavola di carnevale,vi consigliamo le frittelle dolci di riso alla cannella.Questa antica spezia aromatizzante ,dal sapore penetrante e dolciastro ,nel Medioevo era uno dei piu’ costosi doni che i nobili Piazzesi,abitanti della Citta’ di Piazza Armerina,facevano ai Re e alle Regine e soltanto nel seicento essa comincio’ a esser impegnata nelle preparazioni di pasticceria.Proprio a quell’ epoca risale la nostra antica ricetta Piazzese.

FRITTELLE DOLCI DI RISO ALLA CANNELLA

Ingredienti: riso g 800,farina g 100,mezzo litro di latte,un uovo intero piu’ due tuorli di uovo,burro 10 g , lievito di birra in polvere 25 g, zucchero 80 g, cannella in polvere g 20, zucchero a velo q.b., olio di semi x friggere.

Portare ad ebollizione una casseruola con il latte,abbassate leggermente il fuoco,versate il riso, continuate la cottura per circa 15 minuti,rimestando, di tanto in tanto con un cucchiaio di legno,togliete la casseruola dal fuoco e lasciate intiepidire.In una ciotola amalgamate il riso con l uovo e i tuorli,il lievito precedentemente mescolato con meta’ della farina,la farina rimasta,lo zucchero,il burro ammorbidito, e la cannella,continuate ad amalgamare e lasciate riposare per un ora,Con le mani umide confezionate delle frittelle,friggetele in una padella con abbondante olio caldo su entrambi i lati fino alla doratura,sgocciolatele,sulla carta assorbente, e spolveratele con zucchero a velo, prima di servire.Tempo di preparazione 45 minuti,piu’ il riposo del composto.

Visite: 444

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI