Le politiche di Marketing di una città friulana gestite da una ennese: Loretta Bonasera

È Loretta Bonasera di Enna, il primo addetto marketing dell’Associazione Palmanova Città da Vivere

Palmanova, comune nel cuore del Friuli Venezia Giulia, è noto per la sua storia, per la sua bellezza e per la sua particolare struttura architettonica a forma di stella. Un crocevia di borghi le cui vicende sono intrecciate a doppio filo con i fatti storici italiani. Un passato glorioso e un presente innovativo. Palmanova, lasciati gli abiti di centro nevralgico militare infatti, si presta a indossare quelli contemporanei di nuovo modello imprenditoriale per il tessuto commerciale del territorio realizzando nel proprio centro storico il primo centro commerciale naturale. Nata nel dicembre 2015 l’Associazione Palmanova Città da Vivere riunisce gli operatori delle categorie economiche presenti sul territorio palmarino e ne sostiene la loro promozione. L’associazione in questi primi anni di attività si è dotata di uno statuto, un direttivo e nel febbraio 2017 è arrivata anche una figura strategica proveniente dal mondo del marketing e della comunicazione. È Loretta Bonasera di Enna laureata in comunicazione e marketing, la vincitrice del bando indetto a fine ottobre e le cui selezioni si sono svolte nel mese di dicembre. Laureatasi in Comunicazione Internazionale all’Università degli Studi di Catania, Loretta Bonasera ha proseguito gli studi in marketing e comunicazione a Milano presso l’Accademia di Belle Arti NABA. All’interno della ONG Emergency, Loretta Bonasera ha potuto mettere in pratica le nozione apprese nel corso degli studi e introdursi nel mondo del lavoro con efficienza e professionalità. L’avventura lavorativa si è poi spostata a Brescia, dove da tre anni collabora con Up&Up agenzia di Marketing e Comunicazione e punto di riferimento il territorio bresciano.

“Ho scelto di lavorare nel mondo del marketing e della comunicazione perché credo che gli strumenti a disposizione di questa disciplina siano essenziali per il sostegno di associazioni, enti no profit e altre realtà che operano per e nel sociale. Il progetto dell’associazione Palmanova Città da Vivere – spiega Loretta Bonasera – rappresentando un tentativo concreto di unione tra cittadini, commercianti e tessuto urbano è dunque per me una bella sfida professionale ma anche personale, sposando a pieno i principi promotori dell’associazione.

Visite: 1304

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI