Le belle storie: gli operatori della Project Diver Enna salvano a S.Vito Lo Capo una Tartaruga Caretta Caretta

Eccezionale recupero a San Vito lo Capo presso il Diving Center EL Bahira di una piccola tartaruga marina caretta caretta. Brutta avventura, conclusasi fortunatamente a lieto fine, per un giovane esemplare di tartaruga marina caretta caretta, rinvenuta ferita all’interno del golfo di Monte Cofano. Il ritrovamento, particolarmente insolito, è avvenuto nel corso della mattinata di venerdì 31 maggio ad opera dello Staff del A.S.D. Project Diver – Diving El Bahira, durante un immersione di routine. Lo Staff si è accorto della presenza dell’animale, in evidente stato di disorientamento e con difficoltà natatorie. I subacquei e il coordinatore del Diving Center lo hanno recuperato portandola sulla terra ferma, costatando la presenza di alcune lenze da pesca che la avvolgevano assieme ad un amo conficcato all’interno della cavità orale. I soccorritori hanno dunque avvisato i militari della Guardia Costiera di San Vito lo capo che hanno immediatamente avviato tutte le manovre di primo soccorso necessarie per assicurare la sopravvivenza dell’esemplare, con il supporto di personale del SOS Tartarughe Favignana.

Visite: 338

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI