L’Azienda non rispetta gli accordi, stato di agitazione del personale di Acquaenna

PROCLAMAZIONE STATO DI AGITAZIONE LAVORATORI ACQUAENNA SCPA

Le OO.SS. FILCTEM CGIL – FEMCA CISL – ULTEC UIL, prendendo atto della comunicazione da parte di ACQUAENNA SCPA circa il mancato rispetto del piano di rientro relativo alle spettanze arretrate e del mancato pagamento dello stipendio del mese di Giugno 2017, proclamano lo stato di agitazione dei lavoratori della medesima Società.
Non ricevendo a breve risposte concrete sul rispetto degli impegni assunti con le OO.SS. e con i lavoratori, saranno avviate le procedure per la proclamazione dello sciopero.

Visite: 179

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI