l’Azienda ennese Tecnosys Italia: Il GM Alessandro Palma “Lo sviluppo di un territorio passa dalla sinergia con il mondo universitario”

Lo sviluppo di un territorio non può non passare per una sinergia tra il mondo dell’impresa e quello demandato alla formazione dei cervelli come l’università. E per questo motivo la Tecnosys Italia, azienda ennese che opera in campo nazionale nel mondo dell’innovazione, vuole collaborare con l’università Kore al fine di poter integrare la formazione universitaria dei giovani che si affacciano al mondo del lavoro. L’azienda ennese da circa 30 anni leader in Italia nella produzione di software in particolare per la pubblica amministrazione, il prossimo 29 novembre parteciperà ad un “faccia a faccia” con gli studenti della Kore frequentanti i corsi di Laurea in Economia Aziendale e Ingegneria durante l’evento volto alla ricerca di “nuovi talenti” da inserire nel proprio organico aziendale. L’incontro è inserito in un percorso intrapreso dal corso di Laurea in Economia Aziendale della Kore il cui preside è il professore Vincenzo Fasone che prevede che sia le migliori aziende del territorio che le Start Up di nuova concezione nate da idee di ex studenti della stessa Kore vengano presentate agli attuali studenti. E la Tecnosys tra queste anche se non fa parte di questo particolare segmento, è una sorta di “ammiraglia”. Tra l’altro la Tecnosys va per certi versi in controtendenza rispetto a quanto avviene sul territorio. Infatti in un momento di crisi ha invece la necessità di ampliare il proprio organico oltre alla sede di Enna e Catania anche nelle sedi di Milano e Pavia con personale altamente specializzato. E chi meglio del mondo accademico come appunto l’università e tra l’altro quella legata al proprio territorio può fornire le risorse umane necessarie anche se però, il mondo “teorico” ovvero quello degli studi da quello “pratico” il mondo del lavoro, fanno ancora difficoltà ad incontrarsi. Ma la Tecnosys per tutte quelle professionalità che potrebbero essere interessanti fornirà anche un ulteriore formazione propedeutica come spiega Alessandro Palma, General Manager dell’Azienda figlio di Tonino e nipote di Carmelo, i due fratelli fondatori dell’azienda. “Avere una università sul proprio territorio è una risorsa che il mondo dell’impresa in generale non può non tenere in considerazione – conferma Alessandro Palma – e per questo motivo con Tecnosys nei mesi scorsi abbiamo sottoscritto un protocollo con la Kore con cui avviamo un percorso comune di collaborazione”. Quali sono le figure di cui in particolare necessitate. “I nostri bacini d’utenza privilegiati sono in particolare quelli di Ingegneria e Economia – spiega Alessandro – ma voglio però precisare che la nostra richiesta non è rivolta solo a laureati. Infatti stiamo prevedendo dei corsi di formazione per tutte quelle figure che noi riterremo interessanti anche in possesso del solo diploma”. Quindi anche se siete ormai una azienda che si propone sempre più a livello nazionale guardando anche al Nord Italia il vostro cuore rimane fortemente legato a Enna. “La nostra storia nasce dalla nostra città cui rimaniamo fortemente legati e vogliamo nel nostro piccolo contribuire alla sua crescita e sviluppo anche in settori non legati alla nostra attività – conclude Alessandro (la Tecnosys è anche sponsor della locale squadra di calcio dell’Enna) – e per questo cercheremo al massimo di privilegiare tutto quello che di buono c’è sul territorio. E l’università Kore, giovane ateneo, molto dinamico e proiettato verso il futuro si sposa benissimo con le nostre politiche di crescita ed espansione. Quindi non potevamo non dialogarci ed anzi consiglio a tante altre aziende non solo del nostro settore di fare la medesima cosa”.

Visite: 2009

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI