“LAB.ORA” Verso la Settimana Sociale dei Cattolici Italiani Il Progetto presentato al Seminario di Studio organizzato da Retinopera Roma, Palazzo Rospigliosi, 19 ottobre 2017

“LAB.ORA” Verso la Settimana Sociale dei Cattolici Italiani

Il Progetto presentato al Seminario di Studio organizzato da Retinopera

Roma, Palazzo Rospigliosi, 19 ottobre 2017

È in programma giovedì 19 ottobre alle 17.30, presso Palazzo Rospigliosi a Roma, il Seminario di studio “Passione per il presente e per il futuro. La formazione dei giovani alla politica come contributo per una società nuova”.

Organizzato da Retinopera, il Seminario si propone di presentare esperienze significative in atto in relazione a quanto enucleato dal tema dell’incontro: la formazione al sociale e al politico dei giovani, argomento della 48ª Settimana Sociale dei Cattolici Italiani, in programma a Cagliari dal 26 al 29 ottobre e centrato sul tema “Il lavoro che vogliamo libero, creativo, partecipativo e sociale”.

L’introduzione al Seminario è affidata a Franco Miano, coordinatore di Retinopera, e a Vincenzo Conso, segretario di Retinopera, che precedono gli interventi di: padre Francesco Occhetta SJ e Michele Tridente, membri di CONnessioni, percorsi di formazione politica per giovani; Francesco Bonini e Franco Pasquali, membri dell’Associazione “Laudato si’”, che presentano il progetto “Lab.Ora-Mille giovani. Servitori del bene comune”.

«Lab.Ora-Mille giovani è una risposta attuativa all’appello di Papa Francesco, rivolto alla Chiesa Italiana in occasione del V Convegno Ecclesiale Nazionale di Firenze 2015 – ha dichiarato Salvatore Martinez, presidente di Laudato si’ –. Un variegato ed esperto gruppo di laici ed ecclesiastici ha deciso di mettersi in gioco sul piano della testimonianza personale, gratuita e generosa, per dar vita a un’originale esperienza di comunione e di collaborazione a vantaggio dei giovani e di un loro nuovo protagonismo in tutto il territorio italiano. Nasce così l’Associazione Laudato si’, di cui il progetto Lab.Ora è una prima iniziativa, innovativa, creativa, sistemica, inclusiva di nuovi sviluppi e collaborazioni anche sul piano internazionale. Un grande e mirato investimento educativo e formativo, non orientato alla costruzione di formazioni politiche quanto alla migliore definizione del “prepolitico” d’ispirazione cristiana dal quale può discendere una nuova classe dirigente per il Paese. Attraverso una nuova generazione di giovani preparati e dediti al servizio del bene comune, Lab.Ora si propone l’innovazione nella valorizzazione delle risorse territoriali, luoghi elettivi in cui “padri” incontrano “figli”, accompagnandoli anche dopo i programmi laboratoriali, per generare una nuova coscienza sociale e un nuovo impegno».

In collaborazione con le Conferenze Episcopali della Campania, della Liguria, del Piemonte e Valle d’Aosta, della Sicilia, sono già state realizzate tre esperienze residenziali a Vico Equense (dal 30 novembre al 4 dicembre 2016), a Sestri Levante (dal 17 al 21 maggio 2017), a Caltagirone (dal 19 al 23 luglio).

Visite: 186

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI