La storia dell’ennese dal dopoguerra ad oggi raccontata dal Compagno Pino Vicari

L’età anagrafica è una cosa, quella biologica è tutt’altra cosa. La dimostrazione arriva da Pino Vicari che alla soglia delle 91 primavere ha ancora la grinta di un ragazzino. Con una impressionante lucidità Pino Vicari esponente di punta della sinistra ennese e del sindacato in particolare della Cgil dal dopoguerra alla fine degli anni 70 ci racconta in una cordiale chiacchierata un pezzo importante della sua storia che cammina per certi versi pari passo con quella dell’ennese negli ultimi proprio nello stesso periodo.

Oltre 75 anni spesi tra la gente, nella politica, sindacato e con una parentesi anche giornalistica. Sono quelli del bagaglio di vita di Pino Vicari esponente sempre in prima linea della Sinistra ennese dal dopoguerra ad oggi e che domani 2 novembre compie 91 anni.Siamo andati a trovarlo a casa e lui con il suo vulcanico modo di fare ci ha dato delle interessanti "pillole"-sul percorso di storia ennese dal 1944 in poi.

Pubblicato da Riccardo Caccamo su Giovedì 1 novembre 2018

Visite: 281

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI