LA SCUOLA PRIMARIA KAROL WOJTYLA DI BAGHERIA (PALERMO), HA VINTO IL CONCORSO EDUCATIVO “ENERGIA IN SQUADRA” PROMOSSO DA ESTRA E LEGAMBIENTE

LA SCUOLA PRIMARIA KAROL WOJTYLA DI BAGHERIA (PALERMO), HA VINTO IL CONCORSO EDUCATIVO “ENERGIA IN SQUADRA” PROMOSSO DA ESTRA E LEGAMBIENTE

DOWNLOAD FOTO PREMIAZIONE “ESTRADAY”:

https://www.dropbox.com/sh/x4dls1i300fq8cs/AADNnj5SRPJC90pNXn8Haz3ra?dl=0

Gli alunni della 5ª G hanno ottenuto il punteggio più alto,
grazie all’elaborato presentato al concorso legato al progetto “Energicamente”.
La scuola primaria Karol Wojtyla di Bagheria (Palermo), è stata premiata con l’“EstraDay”: una giornata di festa e giochi all’insegna delle buone pratiche nel rispetto dell’ambiente

Bagheria (Palermo), 29 maggio 2018 – Oggi è stata una giornata speciale per gli alunni della 5ª della scuola primaria Karol Wojtyla di Bagheria (Palermo), in Sicilia, vincitori del concorso educativo “Energia in Squadra”, legato a “Energicamente” (www.energicamenteonline.it), il progetto di educazione al risparmio energetico, all’uso razionale dell’energia e delle nuove tecnologiche a tutela dell’ambiente, promosso e realizzato dalla multiutility italiana Estra e da Legambiente.

La scuola ha ricevuto come premio l’“EstraDay”, ovvero una giornata di festa, giochi e azioni concrete di cittadinanza attiva sull’energia che ha coinvolto circa 120 persone tra studenti, insegnanti e familiari, e a cui hanno partecipato anche Tiziana Dino, Dirigente Scolastico dell’istituto, Manuela Berra, Servizio Comunicazione e Ufficio Stampa di Estra, Luigi Tanghetti, Presidente del Circolo Legambiente Bagheria e dintorni, Mary Lo Coco, Referente Scuola e Formazione del Circolo Legambiente Bagheria e dintorni. Nella prima parte della mattinata i bambini, guidati dai volontari di Legambiente, hanno scritto dei massaggi-raccomandazioni da affiggere all’interno della scuola come memorandum di azioni eco-sostenibili. Nella seconda parte gli alunni, divisi in squadre guidate da un moderatore, si sono sfidati nell’EstraQuizGame, un divertente quiz multirisposta sui temi didattici di Energicamente, quali Energia, Sviluppo sostenibile, Tecnologia, Riduzione dei consumi, Ambiente.

Partito a ottobre scorso, il progetto Energicamente ha messo gratuitamente a disposizione di insegnanti e famiglie una innovativa piattaforma on line (www.energicamenteonline.it) completa di percorsi didattici e attività ludiche, a cui hanno partecipato le classi degli ultimi due anni delle scuole primarie e le scuole secondarie di 1° grado del territorio nazionale, per far scoprire ai bambini il mondo delle energie rinnovabili, dello sviluppo sostenibile, dello smart living. Con Energicamente gli studenti hanno imparato che meno si spreca, più si risparmia e più si fa bene al Pianeta, perché l’uso intelligente e razionale dell’energia è lo strumento più prezioso per combattere gli effetti dei cambiamenti climatici. In Sicilia il progetto ha coinvolto circa 3.600 alunni, 60 scuole e 94 inseganti.

Il concorso “Energia in Squadra” chiedeva agli alunni di realizzare un progetto sull’energia e di partecipare a giochi e quiz on line. La scuola primaria Karol Wojtyla di Bagheria (Palermo), si è guadagnata la vittoria con un’indagine sui comportamenti virtuosi tenuti all’interno della loro scuola, intervistando il Dirigente Scolastico, i docenti e il personale ATA (amministrativo, tecnico e ausiliario). In base alle risposte date, i ragazzi hanno esortato le persone intervistate a intraprendere scelte più responsabili per il bene dell’istituto.

Il progetto Energicamente

Energicamente (www.energicamenteonline.it), il progetto lanciato dalla multiutility italiana Estra e da Legambiente, si è aggiudicato il primo premio per la Categoria “Ambiente, Consumo Responsabile e Iniziative No Profit” del 19° Interactive Key Award, il Festival dedicato alla comunicazione pubblicitaria all digital su web e mobile. Il progetto ha anche dato la possibilità agli insegnanti di accedere a un corso in modalità e-learning gratuito a cura di Legambiente e volto a dare un supporto metodologico alla progettazione, gestione e valutazione del percorso ludico didattico. Alla Formazione Insegnanti, riconosciuta dal MIUR con un attestato di formazione da 20 ore, hanno partecipato 276 docenti che, così, hanno potuto approfondire i temi di Energicamente e proporre una serie di attività da fare in classe, con indicazioni per svolgere anche indagini e ricerche sul territorio.

Ri-Energy, il concorso che premia le famiglie più attente al risparmio energetico

Le famiglie dei bambini e dei ragazzi che hanno aderito a Energicamente hanno avuto modo di partecipare attivamente al progetto compilando un questionario sull’energia e sulle abitudini di consumo e di risparmio energetico del proprio nucleo familiare.

Al primo classificato nazionale andrà una City Bike elettrica, mentre i primi classificati di Toscana, Marche, Umbria, Abruzzo, Campania, Molise, Calabria, Sicilia riceveranno una box contenente accessori all’insegna dello smart living. I nomi dei vincitori saranno resi noti entro il 31 maggio.

Per maggiori dettagli su Energicamente, visitate il sito www.energicamenteonline.it

Visite: 141

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI