La Cna Enna al al TTG di Rimini per il turismo esperienziale targato CNA

Grande successo al TTG per il turismo esperienziale targato CNA
Il turismo esperienziale targato CNA grande protagonista al TTG di Rimini. Circa 80 buyers e operatori turistici di tutto il mondo hanno partecipato al Business meeting sui 22 percorsi del turismo esperienziale presentati da CNA al TTG – experience travel e incoming Italia a Rimini Fiere.
Più di cento le imprese CNA che hanno presentato e contrattato con i buyers mondiali del turismo i pacchetti delle esperienze che attireranno i viaggiatori da tutto il mondo nelle destinazioni, nelle città e nei borghi attraversati dai percorsi. Buyers arrivati da Paesi come Stati Uniti e Cina, Russia e India, Francia, Corea del Sud, Regno Unito, Ungheria, Danimarca, Bulgaria, Italia, Sri Lanka, Bielorussia, Arzebaigian, Paesi Bassi, Israele e Lituania.

Dopo gli ottimi risultati del Business meeting di Rimini, le imprese protagoniste del turismo esperienziale sono entrate a pieno titolo nella filiera turistica e meritano il riconoscimento di operatori turistici attraverso una normativa che le includa nel Codice del turismo: questo il messaggio uscito al termine del convegno di CNA Turismo e Commercio tenutosi a Rimini Fiera nella sala Sisto Neri del TTG.

Per la prima volta, grazie alla CNA, i percorsi turistico esperienziali sono stati presentati nell’ambito di una fiera mondiale del turismo. Sono state le imprese associate alla CNA a far conoscere i percorsi esperienziali del proprio territorio così da farli inserire nei circuiti dei tour operator mondiali. Si tratta dei percorsi di Agrigento, Enna, Siracusa, Campania nord, Viterbo – Civitavecchia, Genova, Imperia, La Spezia, Venezia, Ferrara Modena, Parma, Ravenna, Reggio Emilia, Rimini, Abruzzo, Arezzo e Marche.

In dettaglio si tratta del cicloturismo lungo la linea Gustav, il sentiero Celeste e le escursioni sul Gran Sasso, i cammini della Majella, il sentiero del cuore, la costa dei trabocchi, la terra del vino cotto, i percorsi artigianali della Val di Chiana, Homo Faber e gli itinerari nella terra delle eccellenze, rispettivamente per l’Abruzzo, Arezzo e per le Marche; Po Delta Tourism, Mani in pasta, la città del profumo, Slow Bike Tourism, Fatto a mano e Onde road rispettivamente per Ferrara, Modena, Parma, Ravenna, Reggio Emilia e Rimini; The treasure between land and sea, the treasure of the western ligurian riviera, La perla della Riviera Ligure, Venice original rispettivamente per Genova, Imperia, La Spezia e Venezia; Sannio autentico e Tuscia da vivere per Campania nord e Viterbo- Civitavecchia; le esperienze del modello agrigentino per vivere e gustare il territorio, le origini del mediterraneo ed heritage experiences rispettivamente per Agrigento, Enna e Siracusa.

Visite: 193

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI