La città di Enna “invasa” da oltre 500 studenti da tutta l’isola per gara di Orienteering

Si è svegliata piacevolmente letteralmente “invasa” da una bella gioventù nei giorni scorsi la città di Enna per la prova locale del circuito regionale di Orienteering organizzata da Comitato regionale Sicilia Fiso il cui presidente è Piero Greco. Infatti oltre 500 studenti dagli 11 ai 18 anni si di scuole medie e superiori di tutta l’isola si sono ritrovati presso il piazzale del Castello di Lombardia da dove è partita poi la gara di questa singolare disciplina che mette alla prova i partecipanti muniti che muniti solamente di una cartina topografica dovranno poi districasi in zone sia in città ma anche di aperta campagna. Ad ogni modo per la città di Enna si è trattata di una importante occasione di promozione turistica in particolare in questi giorni in cui il capoluogo con le celebrazioni della Settimana Santa si trova “Al centro del Mondo”. Le scuole partecipanti sono state: IC Crispi Pascoli di Messina, IC di Zafferanra, IC Dolci di Priolo Gargallo, IC Enna, Istituto Carlo Levi di Maniace, ISS Domina di Petralia, ISS La Farina di Messina, IPSSAR Chinnici di Nicolosi LSL Principe Umberto di Catania, Superiore Ruiz di Augusta, ASG Turrisi Colonna di Catania e IPSSEO Wojtila di Catania.

Visite: 1148

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI