La città di Enna continua a vivere una “Eterna primavera”: dal 5 giugno al via “E….na bedda Scola”

Una “primavera” nella primavera quella che interesserà la città di Enna la prossima settimana. Lo sarà in occasione di <”E....na bedda scola”, l'evento promosso dal Comune in collaborazione con tutte le scuole del capoluogo e che porterà la città ad essere “invasa” per 5 giorni da miglia di studenti che praticheranno svariate attività, culturali, musicali, artistiche, sportive in tutta la città. Stamattina nella Sala Proserpina di Palazzo Chiaramonte la presentazione dell'evento da parte dell'Assessore alla Pubblica Istruzione Francesco Colianni insieme alle dirigenti scolastiche e rappresentanti delle scuole interessate. Per la precisione gli Istituti Comprensivi Neglia, De Amicis e Santa Chiara, il Liceo Farinato, l'Istituto Professionale Statale Federico II, L'Istituto di Istruzione Superiore Lincoln e l'Istitito D'Arte Cascio. Numerose le location interessate, dagli auditorium delle stesse scuole, alle palestre, al palazzetto dello sport di Enna bassa, al Teatro Garibaldi, alle piazze VI dicembre e Umberto, al Belvedere Marconi. In poche parole 5 giorni in cui la città metterà nuovamente il sorriso con tanti giovani all'opera che renderanno ancora più piacevole trascorrere le giornate nel capoluogo. Il programma prende il via il 5 giugno con la rappresentazione al teatro Garibaldi con inizio alle 16,30 dello spettacolo dei bambini della scuola dell'Infanzia dell'IC Santa Chiara. Il 6 giugno alle 9,30 in piazza Duomo la rappresentazione “La Morte di Socrate2 da parte degli alunni del Liceo Farinato mentre sempre al teatro Garibaldi dalle 19,30 spettacolo degli alunni della scuola primaria e secondo grado sempre dell'IC Sant Chiara. Il 7 giugno all'auditorium dell'IC Neglia di Enna bassa dalle 18 la Festa della Continuità scolatica mentre alle 20 al Teatro Garibaldi performance teatrale degli alunni dell'IC De Amicis. Alle 20,30 invece nel piazzale della scuola a Enna bassa concerto degli alunni del Liceo Musicale Colajanni. La mattina dell'8 giugno si apre alle 9 con una estemporanea di pittura degli alunni dell'Istituto d'arte Cascio al Belvedere mentre a continuare dalle 11 sfilata di moda delle alunne del settore Moda e Show Cooking degli alunni dell'Alberghiero dell'Istituto Professionale statale Federico II. Nel pomeriggio dalle 16 al palazzetto dello sport di Enna bassa torneo di Pallamano degli alunni della scola primaria dell'IC De Amicis mentre alle 17,30 torneo di calcio a 5 degli alunni del Liceo Farinato. Alle 18 concerti alla chiesa di San Marco da parte degli alunni della scola media dell'IC Santa Chiara, ed all'Auditorium del Neglia degli alunni dell'IC De Amicis. Dalle 19,30 ad esibirsi in un concerto di Flauto saranno gli alunni del corso musicale della Savarese mentre alle 20 al teatro Garibaldi performance teatrale degli alunni del Liceo Linguistico Lincoln. Nella giornata conclusiva del 9 il centro storico della città si trasformerà in una grande palestra a cielo aperto. Dalle 9, in piazza San Cataldo torneo di Scacchi degli alunni dell'IC De Amicis mentre altri alunni dello stesso istituto si esibiranno al Belvedere Marconi nell'arte del Judo. In via Varisano invece si giocherà a Basket mentre in piazza VI dicembre torneo di Tiro con l'Arco e Giochi e Percorsi di Classe. Alla palestra della scuola media Pascoli invece il torneo di Tennistavolo.

Visite: 612

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI