La Cisl Sicilia su nomina Marco Romano vice direttore responsabile del Giornale di Sicilia

La Cisl Sicilia ha rivolto, via Twitter, le congratulazioni e gli auguri di buon lavoro a Marco Romano, neo-vicedirettore responsabile del Giornale di Sicilia e delle altre testate del gruppo di via Lincoln.~ Un cinguettio per dire, al successore di Giovanni Pepi, che Palermo, e la Sicilia, hanno bisogno, secondo il sindacato guidato in Sicilia da Mimmo Milazzo, di un giornale che ritrovi la sua storica vocazione di voce del territorio e per il territorio. E che la recuperi nell’ambito di un progetto che metta al centro, su più fronti, lo sviluppo dell’informazione, del dibattito, dell’approfondimento sui grandi temi. Ma anche la tutela dell’occupazione e della dignità personale e professionale delle tante figure che attorno al mondo dell’informazione, ruotano. Per Milazzo e per Umberto Ginestra, responsabile per il sindacato dell’Informazione e della comunicazione delle news, “l’augurio migliore che possiamo offrire a Romano è che l’azienda imbocchi senza esitazione la strada della multipiattaforma e della crossmedialità. Facendo tesoro della propria storia ma anche andando oltre i paradigmi culturali del giornalismo della tradizione. Che è pur sempre una ricchezza, che andrebbe preservata però puntando anche sui cosiddetti nuovi giornalismi. Che hanno bisogno di nuovi contenuti. Rispondono ai nuovi bisogni della società che cambia. E offrono nuove e diverse opportunità di occupazione”.

Visite: 93

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI