Kickboxing, pioggia di medaglie per la Budo Center Enna ai Campionati regionali

Domenica 13 novembre al Palacatania si è svolta la prima fase del campionato siciliano di Kickboxing FIKBMS delle specialità da tatami. Al torneo erano presenti circa 350 atleti provenienti da tutta la Sicilia. Questa competizione, unita alla seconda fase, determinerà gli atleti che si qualificheranno alla fase nazionale “Criterium” dalla quale poi usciranno gli atleti che si contenderanno il titolo italiano e il posto in nazionale per i prossimi mondiali.

La ASD Budo Center Enna si presenta con sei atleti e ottiene ben cinque piazzamenti sul podio. La sezione Point Fighting che si allena a Assoro con l’allenatore Salvatore Fichera mette in campo tre giovanissimi atleti. Matteo Fichera cat. Cadetti 10-12 anni cinture giallo-arancio-verdi parte benissimo vincendo il primo incontro, poi però perde nel secondo facendo un’ottima figura. Francesco Pergola nella cat. Cadetti 13-15 anni cinture giallo-arancio-verdi vince la categoria e sale sul gradino più alto del podio. Salendo di età, sempre nelle cinture giallo-arancio-verdi ma cat. junior/senior -65 Kg Salvatore Guarrera ottiene una medaglia di bronzo.

Passando alle discipline del Light Contact e della Kick Light sono saliti sl tatami altri tre atleti ennesi allenati dal maestro Andrea Nardelli. Nel Light Contact Andrea Amata nelle cinture giallo-arancio-verdi -80 Kg ottiene una medaglia di bonzo, mente Simone Gatto nelle cinture blu-marroni-nere cat. -84 Kg si classifica secondo perdendo la finale con un atleta di assoluto valore che lo scorso anno è stato tra i primi a livello nazionale. Nella Kick Light Salvatore Cinquegrani ottiene un’altra medaglia di bronzo nella cat. -79 Kg.

La prossima fase del campionato siciliano sarà proprio a Enna al palazzetto dello sport di S. Anna il 29 gennaio. Il maestro Andrea Nardelli dopo aver annunciato il ritiro dalle competizioni oltre che all’insegnamento si dedicherà all’organizzazione di eventi nella nostra città e invita tutti a venire a vedere questo sport e a sostenere gli atleti di casa.

Visite: 355

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI