Kart il Team Gamoto inaugura la stagione a Sepang

Termini Imerese I, 26 gennaio 2016. Non poteva esserci migliore inizio di stagione per il team Gamoto, che sul circuito di Sepang ha conquistato lo scorso weekend, con il pilota locale Adam Putera (che in Malesia viene seguito dal team IS Racing di Imran Shaharom), la vittoria assoluta nella Rotax Invitational Race della classe Micromax. Per Putera, al suo secondo anno con la squadra termitana dopo avere fatto già alcune apparizioni nel corso del 2015, si è trattato di un fine settimana trionfale, in cui ha cominciato mettendo a segno la pole e poi dominando entrambe le manche, la pre-finale e la stessa finale.

Un successo perentorio, che dà ufficialmente il via ad un 2016 ricco di impegni e caratterizzato da ambiziosi obiettivi per la compagine che fa capo ad Enzo e Salvatore Gatto, “official team” CRG. Cominciando da un calendario internazionale, che vedrà il nome di Gamoto presente nelle varie serie WSK (Champions Cup, Super Master Series, Night Edition, Open Series, Final Cup e Vega Winter Trophy), proseguendo con il Campionato Italiano CSAI, la Rok Cup ed i trofei di maggiore prestigio come la Winter Cup che si disputerà nel mese di febbraio sul circuito di Lonato, seguito a ruota dal “Margutti” e, a fine ottobre, dal Trofeo delle Industrie. All’appello non mancheranno anche quest’anno gli Skusa Super National di Las Vegas, in calendario a novembre, e l’Ayrton Senna Trophy che chiuderà a dicembre sulla pista campana di Sarno.

Intanto arrivano anche le prime conferme in tema di piloti che militeranno nella 60cc. Oltre allo stesso Putera, a rappresentare nel 2016 i colori del team Gamoto ci saranno l’australiano Marcos Flack, l’italo-americano Enzo Scionti, il ceco Dan Skocdopole ed il cinese “McQueen”. A loro si aggiungeranno anche tre “new entry”: il messinese Francesco Barbera, il pescarese Riccardo Camplese ed il francese Elliot Vayron, più altri piloti tuttora in via di definizione.

Visite: 403

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI