Judo Giovanile, ancora in luce gli atleti della Ippon Enna al Criterium regionale Giovanissimi

Judo Giovanile, ancora in luce gli atleti della Ippon Enna al Criterium regionale Giovanissimi 1

Ippon Enna fucina di piccoli talenti. La conferma arriva dai risultati ottenuti nella prima delle quattro prove del Criterium regionale Giovanissimi svoltasi domenica scorsa a Messina con la partecipazione di circa 350 atleti da tutta l’isola di età compresa tra gli 8 e 12 anni. E gli allievi del maestro Salvatore Palillo hanno sbaragliato la concorrenza con il primo posto per il figlio d’arte Thomas Palillo, i fratelli Federico e Lorenzo Felice e il secondo posto di Mario Virlinzi. La seconda prova del Criteriu è prevista per la fine di maggio. Ed è probabile che una tra la terza e la quarta sarà disputata a Enna.

Visite: 1060

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI