Judo Giovanile, ancora in luce gli atleti della Ippon Enna al Criterium regionale Giovanissimi

Ippon Enna fucina di piccoli talenti. La conferma arriva dai risultati ottenuti nella prima delle quattro prove del Criterium regionale Giovanissimi svoltasi domenica scorsa a Messina con la partecipazione di circa 350 atleti da tutta l’isola di età compresa tra gli 8 e 12 anni. E gli allievi del maestro Salvatore Palillo hanno sbaragliato la concorrenza con il primo posto per il figlio d’arte Thomas Palillo, i fratelli Federico e Lorenzo Felice e il secondo posto di Mario Virlinzi. La seconda prova del Criteriu è prevista per la fine di maggio. Ed è probabile che una tra la terza e la quarta sarà disputata a Enna.

Visite: 641

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI