Istituto Pedro Arrupe continua “5 incontri per 5 ricerche”

Il terzo momento di “5 incontri x 5 ricerche”, il ciclo di appuntamenti con cui il Programma di ricerca “Idea – Azione” condivide i risultati delle ricerche con il territorio fa tappa idealmente in Cina. Sarà infatti la comunità cinese abitante nel capoluogo siciliano al centro dell’incontro in programma venerdì 29 giugno 2018 a partire dalle ore 16.30 presso Casa Officina di via Cuba, 46 di Palermo.

Nel corso della ricerca durata circa un anno, Giuseppe Rizzuto, grazie alla borsa di studio ottenuta, ha realizzato una ricerca con l’obiettivo di oltrepassare la soglia simbolica e reale che divide la quotidianità degli abitanti di origine cinese dagli altri abitanti della città.

La ricerca, condotta direttamente in lingua cinese, ha posto al centro l’incontro – qui ed ora – con diversi soggetti che vivono la città partendo da diversi punti di vista. Una ricerca che assume uno sguardo dal basso, vicino alla strada dove gli abitanti cinesi passano le loro giornate nei negozi e nei magazzini, dietro quelle lanterne che metaforicamente e fisicamente rappresentano una soglia che difficilmente è attraversata. Gli abitanti cinesi, solitamente descritti come un gruppo chiuso e inaccessibile, si sono aperti e hanno condiviso un universo sociale complesso, variegato e stratificato. I temi emersi sono stati numerosi: le difficoltà linguistiche e comunicative; il rapporto con gli italiani, con gli altri cinesi a Palermo e con i cinesi in Cina; il problema della microcriminalità e il rapporto con le istituzioni; le abitudini e gli stili di vita; il passato, il presente e il futuro della città dal loro punto di vista. Uno sguardo originale e inedito su un gruppo sociale conosciuto per lo più attraverso stereotipi.

La partecipazione all’incontro è a inviti; per info: giuseppe.rizzuto@hotmail.it .

Visite: 197

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI