Impianti Sportivi, in provincia di Enna solo 6 comuni hanno aderito al Progetto “500 Cantieri per lo Sport”

Sono stati solo 6 Comuni della Provincia ad essere ammessi nella graduatoria finale inerente il bando 500 Cantieri per lo sport è il progetto del Governo e dell’Istituto per Credito Sportivo per incentivare gli interventi di manutenzione, ristrutturazione o adeguamento delle palestre scolastiche, o impianti sportivi all’interno di scuole statali.

L’importo massimo per ogni intervento è di 150 milaeuro erogato come mutuo di durata massima di 15 anni da contrarre con l’Istituto per il Credito Sportivo.

Per la Sicilia erano previsti 33 interventi.

Per la Provincia di Enna i Comuni che sono stati ammessi al bando per il finanziamento sono:

Leonforte (Ristrutturazione della palestra scolastica della scuola elementare Liardo)

Enna (Ristrutturazione della palestra scolastica della scuola elementare Neglia)

Nissoria (Ristrutturazione della palestra della scuola media Luigi Sturzo)

Piazza Armerina (Ristrutturazione del campo polivalente della scuola elementare Trinità)

Troina ( Ristrutturazione del campo polivalente della scuola media Don Bosco)

Valguarnera (Ristrutturazione della palestra comunale presso il campo sportiva di calcio comunale).

Per completare l’iter burocratico, al fine dell’ottenimento del mutuo, i Comuni devono elaborare entro la fine di Novembre i progetti esecutivi, previo acquisizione parere tecnico da parte del C.O.N.I. Infatti dice l’ING. Vicari Paolo, nella qualità di consulente per l’impiantistica sportiva della Provincia di Enna del C.O.N.I. Provinciale di Enna, è obbligatorio, per l’ottenimento del mutuo che i progetti abbiano il Nulla Osta sportivo rilasciato dal Comitato Provinciale del C.O.N.I. di Enna.

In data odierna solo due Comuni hanno già ottenuto il parere favorevole del C.O.N.I, Leonforte e Nissoria, pertanto quest’ultimi avranno la possibilità di avere la somma finanziata entro la fine dell’anno 2015.

Purtroppo alcuni progetti, presentati da alcuni Comuni non sono stati ammessi in graduatoria, in quanto la documentazione era incompleta, a giorni dovrebbe uscire l’altra graduatoria che riguardava l’altro bando 500 Cantieri per lo sport, esso riguarda la costruzione ,manutenzione, la ristrutturazione, o adeguamento di impianti sportivi comunali.

I Comuni che hanno partecipato al bando sono stati:

Catenanuova (Realizzazione di un campo di calcio a 5 con annessi spogliatoi)

Centuripe (Lavori di Manutenzione straordinaria nel campo di calcio comunale)

Nissoria (Lavori di manutenzione Straordinaria nel campo di calcio comunale)

Nicosia (Lavori di manutenzione straordinaria nel campo di calcio comunale e nella struttura tensostatica del palazzetto dello sport)

Agira ( A.S.D. CHAMPIONS DEI F.LLI LA MOTTA ) (Realizzazione di una struttura da adibire a Piscina).

L’adesione è stata molto bassa,considerato le condizioni di degrado degli impianti sportivi nella nostra provincia, in quando il mutuo di € 150.000,00 senza interessi, da restituire in 15 anni, era una possibilità molto ghiotta per i Comuni di eseguire opere di manutenzione negli impianti sportivi, considerato la grave crisi economica che sta attraversando la nostra Regione.

. IL CONSULENTE PER L’IMPIANTISTICA SPORTIVA

ING. VICARI PAOLO

Visite: 496

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI