Il Vice Presidente dell’Ars Antonio Venturino “Solidarietà al segretario cittadino dimissionario di Piazza Armerina Ilenia Adamo”

“A Ilenia Adamo, che ha formalizzato le sue dimissioni da segretario cittadino del Pd, va tutta la mia più sincera solidarietà. Questa decisione è la conseguenza del basso livello che ha raggiunto la politica a Piazza Armerina”. Lo afferma il vice presidente vicario dell’Ars Antonio Venturino che nei giorni scorsi ha chiesto una profonda riflessione sia ai consiglieri comunali che ai cittadini piazzesi sulla opportunità di restare con il Libero Consorzio Ennese piuttosto che aderire alla Città metropolitana di Catania.

 

“Il dibattito che si è scatenato sulla vicenda dei Libero Consorzi – aggiunge Venturino – a causa della scarsa conoscenza su un tema, tanto importante quanto delicato per il futuro dei cittadini piazzesi, ha creato una vera e propria spaccatura, fatta appunto di fazioni e correnti, tra chi punta a passare con Catania e chi invece desidera che si faccia una valutazione più profonda sulla possibilità di restare nel territorio ennese con prospettive diverse anche per Piazza Armerina”.

 

“Sono d’accordo con Ilenia Adamo sul declino politico che sta vivendo Piazza Armerina e sul tentativo di prevaricazione da parte di alcuni che vorrebbero consegnare a Catania a tutti i costi la nostra città, senza approfondire le conseguenze che ne deriverebbero. La politica degli insulti e degli attacchi non conduce a nulla e va contro l’interesse dei cittadini e del territorio che rappresentiamo. OggiAggiungi un appuntamento per oggi più mai – conclude Venturino – anche alla luce dell’impugnativa da parte del Governo nazionale della legge regionale 15 diventa indispensabile quella profonda riflessione alla quale da tempo invito il Consiglio comunale”.

Visite: 380

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI