Il Teatro Savio presenta la nuova stagione della Compagnia delle Fiabe, il teatro dedicato ai più piccoli

Il Teatro Savio presenta la nuova stagione della Compagnia delle Fiabe, il teatro dedicato ai più piccoli

Il Teatro Savio presenta “Famiglie a teatro”, la stagione 2018/2019 della Compagnia delle Fiabe dedicata ai più piccoli. Cinque titoli di grande richiamo, favole e classici del teatro e della letteratura per ragazzi, che non mancheranno di coinvolgere e intrattenere anche i più grandi. Una rassegna dedicata alle giovani generazioni e allo stesso tempo alle famiglie. Musical ispirati ai libri più letti e amati al mondo: “Rapunzel”, “Frozen”, “Colapesce”, “Anastasia”, “Inside Out”. Tutti spettacoli che ruotano intorno ai grandi temi della vita, dell’amore, dell’amicizia, della famiglia, del rispetto, delle tradizioni, dell’integrazione, della pace, della libertà.

La Compagnia delle Fiabe, prima a Palermo e in Sicilia, nel settore “spettacoli per bambini e famiglie”, ha l’obiettivo non solo di mettere in scena un divertente intrattenimento, ma anche avvicinare i giovani e i bambini alla narrazione, al teatro e alla lettura. Le fiabe del resto hanno sempre stimolato l’educazione all’ascolto, la creatività e la fantasia.

Gli spettacoli si svolgeranno con cadenza bimestrale il sabato e la domenica alle ore 17:30.

Ad inaugurare la Stagione, sarà “Rapunzel” il 17 e 18 novembre – 24 e 25 novembre 2018.

Il 15 e 16 dicembre – 22 e 23 dicembre 2018 andrà in scena “Frozen”.

Il 2 e 3 febbraio – 9 e 10 febbraio2019 “Colapesce”.

Il 16 e 17 marzo – 23 e 24 marzo 2019 “Anastasia”.

Il 4 e 5 maggio – 11 e 12 maggio 2019 “Inside out”.

In scena la professionalità e la passione degli artisti palermitani de “la Compagnia delle Fiabe” che da anni fanno sognare adulti e bambini. Antonio Sposito si occupa di rielaborare i testi e le musiche degli spettacoli; Danilo Zisa delle le scenografia, Erina Mollica dei costumi e ancora Nunzia Sposito, Rosario Costanza, Donato e Francesca Zappalà, Sono 22 i componenti principali della nostra compagnia e a questi in alcuni spettacoli si aggiungono altre professionalità. Le coreografie sono di Laura Saitta. La regia di Giovanni Sposito.

“Vogliamo promuovere l’amore per la cultura nelle giovani generazioni – spiega Francesco Giacalone, direttore artistico del Savio e della Compagnia delle Fiabe – partendo dai più piccoli che saranno il pubblico di domani. “Per noi è importante non solo la scelta dello spettacolo, ma anche la costruzione drammaturgica del testo. I personaggi dei cartoni animati vengono studiati e riadattati per catturare l’attenzione dei più piccoli, senza però dispiacere gli adulti”. E a sottolineare la funzione educativa del teatro è la psicologa Rosaria Vinciguerra che cura l’aspetto psico-pedagogico del cartellone: “Il teatro è un’importante agenzia educativa, in continuità con la scuola e la famiglia – spiega – educa al sogno e alimenta la speranza che è il motore del positivo cambiamento sociale”.

Visite: 124

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI