Il tarocco di UNICA contribuisce al progetto sociale WeFree con uno speciale packaging in vendita sino a giugno

Il tarocco di UNICA contribuisce al progetto sociale WeFree con uno speciale packaging in vendita sino a giugno

UN.I.C.A. Srl azienda del settore agrumicolo sita a Scordia, patria delle arance rosse, sosterrà in sinergia con IPER, LA GRANDE I, il progetto, con uno speciale packaging in co-branding con la realtà della GDO, nota, come l’azienda siciliana per la sua sensibilità nelle attività di solidarietà.

Le speciali retine saranno composte da due chili di arance rosse tarocco, frutto adatto sia alle spremute, sia da mangiare a spicchi, che da utilizzare in particolari ricette.

Le arance rosse tarocco UN.I.C.A. Srl, grazie alla positiva campagna agrumicola di quest’anno, saranno disponibili nei punti vendita IPER di tutto il territorio nazionale fino a giugno 2019 e con il loro acquisto si potrà aiutare la comunità di San Patrignano e il progetto WeFree, focalizzato alla prevenzione di droghe sin dall’età scolastica.

Non è casuale che UN.I.C.A. Srl con le sue arance rosse ha aderito al progetto WeFree, che ogni raggiunge 50mila studenti in tutta Italia per debellare l’uso di droghe e delle dipendenze, oggi come ieri piaga sociale per i nostri giovani. Infatti le arance rosse hanno insito in se stesse “positività”, poiché nascono in un territorio in cui i frequenti sbalzi climatici le rende ricche di antocianine, speciali pigmenti che danno all’agrume il particolare colore rosso, così da essere vulcano di salute ed energia, come la zona dell’Etna in cui vengono prodotte.

Visite: 88

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI