IL SEGRETARIO DI STATO DEL VATICANO S.E. CARDINALE PIETRO PAROLIN ALL’IRCCS OASI MARIA SS. DI TROINA

IL SEGRETARIO DI STATO DEL VATICANO  
S.E. CARDINALE PIETRO PAROLIN ALL’IRCCS OASI MARIA SS. DI TROINA

Troina 1 Settembre 2018 – “L’Oasi di Troina va incoraggiata e sostenuta da parte di tutti. La Chiesa farà la sua parte e anche le Istituzioni sono chiamate ad appoggiarla”. Sono le prime dichiarazioni del Segretario di Stato della Città del Vaticano, S.E. Cardinale Pietro Parolin, dopo la visita di oggi, sabato uno settembre, all’IRCCS Oasi Maria SS. di Troina, centro medico scientifico specializzato nel campo della Disabilità Intellettiva e dell’Involuzione Cerebrale e che opera in Sicilia da 65 anni.
“L’Oasi di Troina – ha detto il cardinale Parolin – eroga un servizio alla società e alla collettività e merita di trovare appoggio e sostegno da parte di tutte le Istituzioni. Approfitto di questa visita per sostenere quest’Opera, in quanto costituisce un giovamento per tutti. Sono molto lieto di essere qui, perché mi ha permesso di conoscere direttamente questa realtà di cui avevo sentito parlare attraverso il suo fondatore (Padre Luigi Ferlauto ndr), che avevo incontrato alcune volte a Roma, ma evidentemente quello che si sente dire non è mai quello che si vede e che si tocca con mano”. Sono lietamente sorpreso di quello che ho visto per due aspetti: uno per l’eccellenza che questa istituzione si prefigge, che sta facendo e che dà il meglio ai propri ospiti, e due, nello stesso tempo, l’attenzione e l’umanità rivolta non solo al singolo individuo, ma anche alle persone inserite nel loro gruppo familiare.
Dunque – ha continuato Parolin – l’interesse verso la famiglia e verso le persone che sono alcune delle caratteristiche della sanità cattolica. Offrire il meglio e nello stesso tempo prestare attenzione alla persona come tale e metterla al centro della cura.
Racconterò la prossima settimana – ha concluso il Segretario di Stato del Vaticano – al Santo Padre di questa mia esperienza e di quello che ho visto e sperimentato in questa realtà”.
La visita del Cardinale Parolin all’IRCCS “Associazione Oasi Maria SS.”, è stata un evento senza precedenti. Il segretario di Stato della Santa Sede, accompagnato dal Vescovo della Diocesi di Nicosia, Salvatore Muratore, è stato ricevuto in mattinata dal presidente del CDA dell’Oasi, don Silvio Rotondo, le Volontarie, i dirigenti, gli specialisti e gli operatori dell’Istituto. A dare il benvenuto al Cardinale Parolin anche il deputato locale all’ARS, l’on. Elena Pagana e il sindaco di Troina, Fabio Venezia.
Il Segretario di Stato del Santo Padre ha visitato diversi reparti e laboratori di ricerca del centro medico-scientifico, salutando e benedicendo anche gli ospiti e le loro famiglie presenti in Istituto.

Nel tardo pomeriggio si è conclusa la sua visita. Per don Silvio Rotondo “la visita del Cardinale Parolin è stata una chiara testimonianza che l’Istituto è parte integrante della chiesa diocesana e universale che ci incoraggia e ci dà consolazione. Ringrazio il Segretario di Stato del Vaticano per la sua presenza, tutti coloro che hanno partecipato all’evento, e il vescovo della nostra Diocesi, Mons. Salvatore Muratore, per la sua continua attenzione nei confronti dell’Opera”.

Visite: 520

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI