Il presidente dell’Università Kore Cataldo Salerno sul trasferimento del Prefetto da Enna a Isernia

Non ho competenze sui trasferimenti dei prefetti, quindi non so in cosa io c’entri col trasferimento del dott. Guida. Otto mesi fa ho espresso le mie opinioni su di lui inviandogli una lettera aperta pubblicata su diverse testate giornalistiche. Non ho nulla da nascondere ed ho quindi piena fiducia nei giudici.

 

Guida ha inizialmente e legittimamente collaborato con l’Università ma, quando le attività della moglie non ne hanno più ricevuto sostegno logistico, ha cominciato a manifestare una evidente antipatia per l’Ateneo: ha violentemente attaccato la Kore durante un’assemblea sindacale, non ha accolto una delegazione di parlamentari europei in visita all’università, non ha neppure invitato il rettore (che non è uno qualsiasi, ma è anche membro della Treccani e presidente della commissione italiana Unesco) alla tradizionale conviviale per gli auguri di fine anno. Insomma non ha avuto stile.

 

Il coinvolgimento del sen. Crisafulli è un alibi: egli infatti non riveste alcun ruolo nell’Università.

 

Quanto al commissariamento della Fondazione, non investe in alcun modo l’Università che è cosa diversa e distinta.

 

 

Cataldo Salerno

Presidente dell’Università Kore

Visite: 400

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI