IL POETA ALESSIO ARENA HA RICEVUTO IL PREMIO “VIRGILIO GIORDANO” DAL ROTARY CLUB PALERMO NORD

IL POETA ALESSIO ARENA HA RICEVUTO IL PREMIO “VIRGILIO GIORDANO” DAL ROTARY CLUB PALERMO NORD

Il poeta palermitano Alessio Arena, già vincitore del premio Internazionale “Salvatore Quasimodo”, candidato al Premio Nobel per la Letteratura dal 2017 e detentore di numerosi altri riconoscimenti ed incarichi, ha ricevuto il prestigioso Premio “Virgilio Giordano”, assegnatogli dal Rotary Club Palermo Nord. Il riconoscimento viene attribuito a personalità, associazioni o istituzioni che si sono distinte per studi, ricerche, attività in qualsiasi campo della conoscenza e della cultura, specialmente se riguardanti la Sicilia. Lo scopo principale è quello di prediligere i giovani talenti emergenti.

La cerimonia di premiazione si è tenuta martedì 29 maggio a Palermo presso l’hotel “Federico II”, alla presenza della Presidente Anna Maria Corradini, del Prefetto Eva De Luca e delle altre autorità rotariane. La musicista e docente Daniela Porcelli ha curato la direzione artistica dell’evento, intervistando Alessio Arena e leggendo alcuni testi scelti dalle sue quattro raccolte di poesie.

Il Premio “Virgilio Giordano” è stato istituito dal Rotary Club Palermo Nord per onorare la memoria dell’avvocato Virgilio Giordano, figura di grande prestigio professionale ed umano, promotore e fondatore di ben trenta Rotary Club nel sud Italia.

“Sono onorato -ha dichiarato Alessio Arena- di ricevere questo prestigioso riconoscimento, assegnato a personalità che si sono distinte per il loro operato in ambito culturale e sociale. Ringrazio il Rotary Club Palermo Nord, la sua Presidente, Anna Maria Corradini, e tutto il Consiglio Direttivo per avermi scelto.”

In allegato la foto della cerimonia di premiazione.

Alessio Arena nasce a Palermo il 12 ottobre 1996. Appassionato di arte, musica, letteratura e cinema, inizia fin da bambino a scrivere canzoni, poesie e racconti. È laureando in Lettere presso l’Università degli Studi di Palermo, dopo essersi diplomato con il massimo dei voti al Liceo Classico. È riconosciuto «tessera» del Mosaico di Palermo e del Mosaico di Cefalù. Riceve inoltre dei riconoscimenti dalla Regione Siciliana, dall’Università degli Studi di Palermo, dall’Arcidiocesi di Palermo, dall’Assemblea Regionale Siciliana e dal Comune di Alia per il suo impegno artistico e culturale e per avere contribuito attraverso le sue opere letterarie a dare lustro alla sua terra.

Nel 2016 vince il I Premio Internazionale «Salvatore Quasimodo».

È annoverato tra i «Poeti italiani del nostro tempo» dall’Accademia Collegio de’ Nobili di Firenze, istituzione culturale che dal 1689 si prodiga per lo studio, la tutela e la diffusione della letteratura e della cultura italiana.

Costantemente impegnato in campo culturale, è socio di numerose associazioni, tra le quali la Società Dante Alighieri, la Società geografica italiana e l’Associazione Amici dell’Accademia della Crusca di Firenze.

È nominato, per meriti artistici e culturali, Cavaliere Accademico dell’Accademia Collegio de’ Nobili di Firenze, il cui Senato accademico, in seduta straordinaria, approva all’unanimità la candidatura di Alessio Arena al Premio Nobel per la Letteratura.

Nel 2017 vince il Premio «Eccellenze di Sicilia, Sicilian Glam Award».

Nel 2017 fonda l’Osservatorio Poetico Contemporaneo, con Presidente Onorario Dacia Maraini.

È responsabile della rubrica culturale del giornale on-line «Moralizzatore».

Nel 2017 ha partecipato al G37, il summit internazionale della poesia, organizzato a Savoca dalla Fondazione Fiumara D’Arte.

Dal 2017 è Direttore del Sito archeologico di Calathamet.

Dal 2018 è Curatore della collana di poesia «Metro» della casa editrice «Edity».

Pubblica nelle antologie: «Poeti contemporanei», «Impronte», «Il Federiciano – i Germogli», «Poeti italiani del nostro tempo» e «Il Federiciano». Nel 2014 cura la raccolta di poesie scritte dal proprio bisnonno Nino Quaranta, intitolata «Poesie rustiche». Nel 2015 pubblica con Mohicani Edizioni «Discorsi da caffè» e l’antologia «Reading poetico». Nel 2016 pubblica la raccolta «Cassetti in disordine» (Mohicani Edizioni) e la raccolta «Lettere dal Terzo Millennio» (Mohicani Edizioni). Nel 2017 pubblica la raccolta «Campi aperti» (Edizioni Ex Libris).

Nel 2017 è inserito nell’Enciclopedia dei Poeti Contemporanei Italiani (Aletti Editore).

Visite: 367

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI