IL LIONS CLUB DI ENNA NEL MONDO DI “ABILIAN” SERVICE DISTRETTUALE ”Abbattiamo le diversità”

IL LIONS CLUB DI ENNA NEL MONDO DI “ABILIAN”
SERVICE DISTRETTUALE ”Abbattiamo le diversità”

La diversità non è un limite, ma una risorsa!
E’ questo il concetto che già nelle scuole primarie deve essere spiegato ai bambini.
In fondo, ognuno di noi ha una propria specificità che ci porta ad essere “diverso” dagli altri.
Facendo leva su questa riflessione, diventa agevole fare passare l’idea che non esistono persone normodotate e persone meno dotate; e diventa, così, realizzare, già e soprattutto nell’ambiente scolastico, un compiuto processo di integrazione. E ancora: sempre più forte sarà la convinzione che la diversità è semplicemente una preziosa risorsa, una speciale opportunità, un importante mezzo per migliorare la nostra società.
E’ il momento opportuno (Kairòs -καιρός- nell’antichità greca) di rimboccarsi le mani già dalle scuole primarie e realizzare, per l’appunto, il progetto Kairòs, affinchè i bambini mettano a disposizione le proprie risorse interiori e con tenera spontaneità realizzino la piena integrazione fra di loro.
Questo progetto ha toccato molto la sensibilità della dott.ssa Maria Roberta Santoro, Presidente del Lions Club di Enna; e con la forza e la convinzione di chi crede negli autentici valori umani e, quindi, negli scopi e principi dei Lions, ha voluto realizzare questo PROGETTO, nell’ambito del service distrettuale “Abbattiamo le differenze”.
Lo ha fatto lo scorso 3 dicembre, consegnando ai bambini della scuola primaria F.P. Neglia di Enna Bassa, 94 copie del libro “Alla ricerca di Abilian” – una favola in cui un simpatico panda, con l’aiuto di tante altre specie di animali riesce trovare ABILIAN, il fantastico “luogo del cuore” dove tutti sono abili-.
Ha consegnato anche 5 manuali dedicati, sempre in tema, alle insegnanti.
Materiale tutto acquisito dal Distretto 108 Ta1.
Nel salutare e ringraziare il dirigente scolastico, dott.ssa Marinella Adamo, e la maestra Valeria Petralia, responsabile del progetto, la Presidente ha voluto rivolgere un sentito “arrivederci” ai numerosi bambini e alla folta rappresentanza delle insegnanti; tutto ciò, all’insegna del motto: “Abbattiamo i pregiudizi con la forza delle nostre risorse interiori e la consapevolezza che la diversità non è mai un limite ma un inestimabile valore umano!”
ENZO VICARI

Visite: 218

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI