Il Gioco Online nel 2017 visto sotto una lente socio-psicologica

Il gioco online nel 2017 visto sotto una lente socio-psicologica

Sapreste spiegare il motivo che rende il gioco d’azzardo così popolare e richiesto? Domanda difficile, ce ne rendiamo conto. Eppure anche da un punto di vista non solo sociologico, alcuni studiosi hanno analizzato per noi questo tipo di fenomeno e raccolto dei dati abbastanza insoliti ed interessanti. Proviamo a fare un po’ di chiarezza e perché no, a sfatare qualche falso mito che circola e circonda il gioco d’azzardo in Italia e nel resto d’Europa. Prendiamo in analisi, ad esempio la cosiddetta febbre del gioco che in molti di noi di scatena fin dalla più tenera età. Chi di noi non ha trascorso almeno una serata di Natale a giocare ininterrottamente tra parenti e amici per il solo gusto di vincere, giocando magari poche monete o per chi fosse più adulto i celebri ceci o fagioli della tombola. Si tratta in effetti di un desiderio innato, quello del gioco che ha tracce e radici piuttosto profonde e radicate in ciascuno di noi, anche nelle persone apparentemente meno avvezze al vizio del gioco. Negli ultimi anni, poi in Italia con il proliferarsi dei videopoker e delle slot machine che sono state rese legali, le cose sono cambiate non poco.
Prendiamo il caso del sud Italia e in particolare della Sicilia. In Sicilia il maschio adulto, over 35 gioca abitualmente nei bar e nelle sale da gioco e in particolare predilige come gioco le slot machine. Le slot machine sono di fatto una delle attrattive più note del casinò e negli ultimi tempi esse hanno trovato un loro spazio consono, anche nel settore del gioco online. Per giocare le migliori slot machine bisogna capire che il divertimento è oggi davvero alla portata di tutti. Non solo per via delle macchinette fisiche che sono presenti in ogni nostra città, da Nord a Sud, ma anche per via dei siti di gioco che ogni giorno grazie alle loro app per smartphone e tablet offrono divertimento e il brivido della vincita a un numero sempre più elevato di giocatori. Spiegare il motivo che spinge le persone a provare il casinò online è davvero difficile, vi basti pensare che dal 2014 fino a oggi hanno giocato in digitale oltre 25 milioni di italiani, e queste cifre sono destinate a salire ancora entro il 2020.
L’utilizzo dei dispositivi mobili, in particolare smartphone e tablet, ha influito non poco ad accrescere il numero di giocatori, che fino a pochi anni fa utilizzavano invece pc fisso e laptop. Si tratta di abitudini e di modi di fare, ma la costante attualmente resta quella degli utenti che sono sempre più orientati verso il gioco online e in particolare verso le slot machine e i videopoker. L’esperienza di gioco è così realistica, in certi casi, che ci pare veramente di essere all’interno di una sala giochi, con una differenza. Giocando online abbiamo un certo livello di privacy e di riservatezza che chi gioco invece live in una sala giochi non potrà mai ottenere. Sembra un piccolo dettaglio, ma anche la discriminazione verso chi gioca è causa di patologie sempre più gravi da un punto di vista sociale e psicologico.

Visite: 111

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI