Il Deputato Regionale Claudio Fava su emendamenti alla Finanziaria

“Avevamo presentato i nostri emendamenti come uno strumento per cambiare direzione di marcia a diversi articoli della finanziaria, per questo non possiamo che esprimere grande soddisfazione per l’accoglimento, da parte dell’aula, di diversi nostri contributi”.

Così il deputato regionale del movimento #CentoPassi Claudio Fava commenta lo svolgimento dei lavori a Palazzo dei Normanni sulla Finanziaria.

Entrando nello specifico dei provvedimenti approvati Fava afferma che “escludendo la costruzione di nuove unità alloggiative dai contributi per la prima casa – per altro scarni – si eviterà nuovo cemento in un’isola che conta oltre il 30% di abitazioni vuote o sottoutilizzate. Con gli emendamenti approvati sull’agricoltura- continua il parlamentare – viene riconosciuto il diritto per gli agricoltori a ricevere in maniera più tempestiva i fondi per i danni causati dalle calamità naturali, nonché il rispetto delle erogazioni in base alle date delle declaratorie”.

Ancora sul tema dell’agricoltura, Fava ha richiamato l’attenzione sulla drammatica situazione dell’accesso al credito per i produttori e dei conseguenti fenomeni legati all’usura: “una situazione – ha detto – che dovrebbe portare l’azione della Regione a riequilibrare le proprie iniziative in favore dei produttori e non del comparto, spesso extra regionale, dell’agroindustria”.

Visite: 142

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI