Il Critico Battaglia La Terra Borgese a Palermo all’inaugurazione della personale di Federico Pietrella

Il critico Battaglia La Terra Borgese alla inaugurazione della personale di Federico Pietrella a Palermo: “Credo che abbiamo davanti a noi un genio”
Penso che quelli di Federico Pietrella si possano definire immensi lavori dedicati al tempo. Credo, e voglio immaginare, che il tempo a cui l’artista si rivolge possa esser quello delle date. Il lavoro è un insieme di date inserite a timbro nella griglia delle figure reali. L’effetto potente è dunque dato dall’ordine schematizzato delle date e dal dinamismo dei suoi contenuti.
È un metodo combinatorio, senz’altro di sua invenzione. È una operazione per descrivere senza dipingere. È una immensa marea di scrittura che comunica allo spettatore la sensazione fisica del tempo. Credo che abbiamo davanti a noi un genio.

Visite: 335

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI