Il Coro Lirico Siciliano omaggia la patrona di Catania S.Agata

FIORETTA MARI, grande attrice di origini siciliane, sarà sospite il 4 febbraio del Gran Concerto in onore a Sant’Agata organizzato dal Coro Lirico Siciliano diretto da Francesco Costa presso la Monumentale Chiesa della Badia di S. Agata alle ore 19,00, regalando al pubblico un prezioso momento con la recitazione di alcuni odi dedicate alla Martire Catanese. L’Ode di Mario Rapisardi a Sant’Agata, per il 5 febbraio 1859 ; l’Invocazione a S. Agata dal “Sansone” di Pietro Mobilia del 1882; l’antifona Stans Beata Agatha; la “Poesia Barbara a S. Agata” scritta da Leonardo Orlandini nel 1881 rivivranno grazie alle doti attoriali della note attrice per fare vivere alla collettività etnea un intenso momento di forte impatto emozionale.

 Il Concerto in onore a S. Aagata del 4 Febbraio sarà preceduto dalla premiere del 2 Febbraio, sempre alle 19,00 presso la Chiesa della Badia di S. Agata, in cui saranno eseguiti in PRIMA ASSOLUTA cantate, inni e mottetti della tradizione musicale catanese ottocentesca e novecentesca dedicata a S. Agata. Dopo un intenso lavoro di riscoperta, revisione e trascrizione sarà possibile godere dell’ascolto e apprezzare grandi capolavori che dopo anni di oblio saranno restItuiti alla collettività in una città anticamente simbolo di cultura e di grande spessore musicale. Musiche di Frontini, Platania, Branchina, Nicolosi, Licciardello con alcune straordinarie Prime Esecuzioni Assolute.

Info contributo per l’ingresso: grancoro@hotmail.it, www.facebook.com/coroliricosiciliano, 347 51 55 833347 51 55 833, 345 22 20 903345 22 20 903

E’ consigliabile recarsi alla Badia di Sant’Agata (aperta tutti i giorni dalle 9 alle 12, eccetto il lunedì) per procedere alla prenotazione dei posti a sedere.
La Badia si trova in Via Vittorio Emanuele II al civico 184, di fronte all’ingresso laterale della Cattedrale di Catania.

Visite: 905

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI