Il carattere di Pollara – Princiotto prevale sui problemi al Rallye Elba

Il carattere di Pollara – Princiotto prevale sui problemi al Rallye Elba
L’equipaggio ACI Team Italia supportato da CST Sport con la Peugeot 208 T16 ufficiale in rimonta è entrato in top ten facendo segnare ottimi tempi in prova, malgrado i rallentamenti dovuti a più guasti al 4° round di Campionato Italiano Rally

Portoferraio (LI), 26 maggio 2018. Marco Pollara, navigato da Giuseppe Princiotto su Peiugeot 208 T16 R5 ufficiale, chiude in 10^ posizione il 51^ Rallye Elba, quarto appuntamento di Campionato Italiano Rally. L’equipaggio siciliano di ACI Team Italia supportato dalla CST Sport ha ancora una volta dimostrato con carattere le proprie qualità ed una piccata crescita sportiva nonostante alcune noie meccaniche che lo hanno rallentato nella prima parte di gara di entrambi i giorni in cui si è suddiviso la gara toscana, 4° round di Campionato Italiano Rally.

L’equipaggio formato dal 23enne pilota palermitano e dal navigatore messinese, che già dallo shakedown aveva trovato un buon feeling con la vettura e gli asfalti elbani ha iniziato a riscontrare alcune noie al sistema di raffreddamento alla vettura dalla prima prova speciale di venerdì, problema che ha compromesso il perfetto rendimento dell’auto. Al primo parco assistenza utile il team Peugeot è riuscito a rendere nuovamente performate la 208 R5 dell’equipaggio siciliano che ha chiuso la prima giornata di gara in 7^ posizione assoluta confermando una prestazione di rilievo al loro esordio sull’isola toscana.

La giornata di sabato, per Pollara-Princiotto è iniziata con un’eccellente riscontro cronometrico che gli è valsa la 5^ posizione assoluta nell’impegnativa PS6 “Volterraio-Cavo” di 26,31 km. Una performance di spicco confermata poi nelle ultime tre prove speciali della gara, dove ha chiuso in 6^ posizione sulla PS8 e PS9, mentre sulla PS10 a finito con un brillante 2^ posizione che gli ha fatto guadagnare la 10^ piazza in classifica finale. A fermare la sua scalata verso il vertice della classifica del 51^ Rallye Elba dei problemi all’idroguida che hanno rallentato l’equipaggio sulla PS7 “Due Mari” perdendo posizioni importanti nella classifica assoluta.

Il 51^ Rallye Elba è stato vinto da Andreucci-Andreussi (Peugeot 208 T16 R5) con 1:40’29.1 seguito da Scandola-D’Amore (Skoda Fabia R5) a 30.2 e Crugnola-Fappani (Ford Fiesta R5) a 54.8

Calendario CIR 2018: 22-24 marzo 41° Rally Il Ciocco (LU); 12-14 aprile 65° Rallye Sanremo (IM); 3-5 maggio 102^ Targa Florio (PA); 24-26 maggio 51° Rally Elba (LI); 30 giu 1 lug 46° Rally San Marino (RSM); 20-22 luglio Rally Roma Capitale; 22-23 settembre 25° Rally Adriatico (AN); 11-13 ottobre 36° Rally 2 Valli (VR).

Visite: 151

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI