Il Calendario delle Stagioni rappresenterà la Sicilia in tutto il mondo

Il Calendario Artistico 2017 che rappresenta la Sicilia nel Mondo

Il calendario artistico “La leggenda delle stagioni” 2017 di Vittorio Spampinato, con le pregiate illustrazione di Cinzia Licata, rappresenta con magnificenza la Sicilia in tutto il mondo.

Dono gradito all’Assessore Regionale dei Beni Culturali e della Identità Siciliana, On. Carlo Vermiglio, che l’ha ricevuto in occasione del rientro definitivo della Testa di Ade al Museo Archeologico di Aidone (l’opera restituita dal Paul Getty Museum di Los Angeles), in pochi giorni ha raggiunto tutte le case dei siciliani, resistenti all’estero e le più alte istituzioni culturali nazionali ed internazionali. E’ diventato un vero tesoro per i collezionisti che hanno fatto di tutto per poterne avere una copia.

Si tratta di un’opera illustrata che riveste un carattere di magia: ricca di luce, di colori e di suoni, riporta le originali immagini mese per mese, con indicazioni storiche dello stesso autore, che fa rivivere il fecondo periodo mitologico greco in Sicilia, con le sue leggende che ci riportano alle nostre più profonde radici. Dal Ratto di Proserpina nel lago di Pergusa, alle Gole dell’Alcantara, alla fucina del fabbro degli dei, Efesto, che si trova nelle profondità del vulcano Etna, ed ancora al Tempio della Concordia di Agrigento e così via.

Ma con i personaggi della commedia de “La leggenda delle stagioni”, opera originale del valguarnerese Vittorio Spampinato, messa in scena con grande successo di pubblico e di critica, vengono rappresentate le quattro stagioni: Clorinda la Primavera, Ferbiana l’Estate, Ervennia l’Autunno, Cleneope l’Inverno. Bellissime fanciulle umane che sono andate in sposa ai figli di Zeus, di cui si erano follemente innamorate. E’ grazie ad esse che la terra ha il ciclo completo delle stagioni.

Certamente è un opera che fa esaltare la bellezza della nostra meravigliosa isola e la ricchezza della sua storia e delle sue tradizioni, invitando il lettore a visitare questi luoghi unici e suggestivi.

Tutto ciò è stato possibile grazie alla Cooperativa Olimpo di Enna, diretta da Giuseppe Truscia, che ha fatto sua questa iniziativa, promuovendo il nostro territorio sia a livello culturale che turistico, avvalendosi del contributo dello sponsor Paruzzo di Caltanissetta e della Pro.se.me. di Enna con il suo amministratore delegato Roberto Angileri, nella cui sede è stato presentato ufficialmente il Calendario Artistico con grande partecipazione ed interesse del pubblico presente.

Visite: 679

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI