IL BLUFF DELLE RICEVUTE di Alice Garofalo

IL BLUFF DELLE RICEVUTE
di Alice Garofalo
So che a tutti voi che state leggendo questo articolo, almeno una volta è successo di andare in un centro estetico, dal parrucchiere, dal meccanico o in qualsiasi altro esercizio privato e dover chiedere la ricevuta perché, maldestri e indaffarati per come sono, si dimenticano di rilasciarvela. Sapete perché lo so? Perché a me capita molto spesso! 
Le clienti giovani e ingenue sono poi le prede preferite; per gli adulti magari tentennano un po’ all’inizio, poi fidelizzano il cliente, danno del tu, offrono un caffè e, da grandi amici, fanno ciao-ciao con la manina; ma amici non sono proprio, se è vero che il servizio è stato pagato e non c’è nemmeno una ricevuta fiscale da stringere tra le mani! 
Negli anni ho pure stilato una lista di approcci preferiti da questi ladri d’onore:
al terzo posto, la vittima della stanchezza: “mi devi scusare, ma mi sono confuso e piuttosto che epilazione laser ho scritto luce pulsata! Sono sfinita e non ci ho fatto caso!” Non preoccuparti – penso io – che con i 25 euro di differenza a persona sono certa che recupererai le energie;
al secondo posto, il campione di arrivederci: “prima di andare fissi il prossimo appuntamento?”, “per qualsiasi altro problema torna tranquillamente”, “ciao e grazie per averci scelto!” tutte frasi che ti congedano ancor prima che ti rilascino la ricevuta e che tra le righe ti dicono “è ora di andare, ciao, vattene, pussa via, addio”;
il podio più alto va all’onesto: “ho scritto 10 euro al posto di 30, ok?” e in un attimo siete diventati Bonnie e Clyde.
Insomma, come la giri la giri queste ricevute sono più una leggenda metropolitana che un dovere economico soprattutto nelle piccole realtà come la nostra! 
Se posso darvi un consiglio, non lasciatevi raggirare da queste belle parole, non lasciate scorrere che “per una volta non fa nulla”, non fatevi problemi a chiedere ciò che vi spetta perché loro non si fanno alcun problema a intascare i vostri sudati soldi. E poi, ad un amico, come si rifiuta una ricevuta se la chiedi?

Visite: 626

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI