Il 13 maggio Salvalarte Borghi del Morello

Salvalarte Borghi del Morello
Nell’alta valle del Fiume Morello, ai piedi del Monte Altesina, dove la Sicilia si divide nei tre Valli, visiteremo i borghi di Cacchiamo frazione di Calascibetta, Milletarì e Villadoro, frazioni di Nicosia.
La Sicilia dei feudi che si presenta con la magnifica dimora dei Bongiorno di Cacchiamo, una villa-masseria con doppia corte, monumento nazionale, recentemente restaurata dai proprietari.
Di rimpetto il geosito dei Coralli di Cacchiamo, una bioerma affiorante con l’evidente scogliera corallina fossile e la splendida parata del paesaggio delle colline eree con un lembo di Regia Trazzera ancora intatto.
Durante la giornata sarà possibile visitare la minuscola borgata di Milletarì con il suo corredo etnografico e con le produzioni tradizionali della locale associazione.
Durante la visita sarà possibile partecipare ad una esperienza di raccolta di erbe officinali spontanee.
L’area fa parte del Rocca di Cerere UNESCO Global Geopark.
Appuntamento a Cacchiamo davanti la Scuola elementare alle ore 10,00 di domenica 13 maggio.
Per info: legambiente.enna@gmail.com

Visite: 159

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI