I giovani talenti del liceo musicale di Enna fanno incetta di premi nazionali

I giovani talenti del liceo musicale di Enna
fanno incetta di premi nazionali
Tripudio di consensi, da Calascibetta a Palermo, per l’orchestra degli allievi dell’istituto Colajanni che trionfa con due primi premi assoluti. Tanti i podi per categoria conquistati da strumentisti e cantanti, solisti e in ensemble. Per la dirigente Maria Silvia Messina, “frutto di duro lavoro e alto profilo dei docenti”

Enna, 04 giugno 2019

Hanno conquistato primi premi e prestigiosi riconoscimenti nazionali nel giro di pochi giorni. Sono i giovani musicisti e cantanti allievi del liceo musicale dell’istituto d’istruzione superiore Napoleone Colajanni di Enna, guidato dalla dirigente scolastica Maria Silvia Messina che hanno fatto incetta di primi premi in due diversi concorsi nazionali, da Calascibetta a Palermo.

I talenti del liceo musicale a fine maggio si sono esibiti a Palermo nel Salone Tre Navate dei Cantieri culturali della Zisa per le fasi del concorso e nella Sala rossa del teatro Politeama Garibaldi per il concerto di premiazione convincendo la giuria della 25esima edizione del concorso nazionale per giovani musicisti “Città di Palermo” organizzata dall’associazione Collegium Ars Musica: all’orchestra ennese, diretta dal docente Luigi Botte, è andato il primo premio con votazione di 100 su 100 e primo premio assoluto su tutte le categorie (su 50 primi premi assegnati).
Ai musicisti del Colajanni è stato offerto un concerto-premio da tenersi per conto del Comune di Palermo e un ulteriore concerto-premio da organizzare nell’anfiteatro di Carini (Palermo) su proposta di Daniele Piccolo, tenore e componente della giuria del premio.

Primi posti in diverse categorie del concorso sono stati poi conquistati dall’ensemble di clarinetti Tune in, dal violinista Ivan Scarpinato, il sassofonista Andrea Longi, il sassofonista Carmelo Cacciato, il trio di violini formato da Alessio Romano, Marianna Prestifilippo e Ivan Scarpinato. Al secondo gradino del podio sono arrivati il chitarrista Vincenzo Costa e il soprano Laura Castrianni.

Negli stessi giorni giorni di fine maggio orchestra, ensemble e solisti del liceo musicale hanno dimostrato grandi capacità anche all’undicesima edizione del concorso musicale nazionale “Premio Città di Calascibetta” organizzato dall’associazione musicale Antonino Giunta di Calascibetta, esibendosi nella chiesa di Maria Santissima del Monte Carmelo e all’auditorium Contoli Di Dio.
A trionfare, anche in questo contesto, è stata l’orchestra del liceo Colajanni che con la votazione di 100 su 100 ha vinto il primo premio assoluto. Primo premio assoluto anche con il massimo dei voti pure per l’ensemble di flauti Hugues.

E poi primi premi sono andati ai solisti Vincenzo Costa (alla chitarra), Marco Belato (alla chitarra), Carmelo Cacciato (al sax contralto), Andrea Longi (al sax soprano) Ivan Scarpinato (al violino) e al trio di violini formato da Alessio Romano, Marianna Prestifilippo e Ivan Scarpinato.

“Risultati più che soddisfacenti – commenta la dirigente Messina – sono il frutto dell’innegabile talento dei ragazzi unito al loro duro lavoro, valorizzati entrambi dall’alto profilo professionale e didattico dei docenti”.

Dell’orchestra, diretta da Luigi Botte, fanno parte i flautisti Mattia Amico, Manuel Barbera, Cinzia Capizzi, Iris Morelli, i clarinettisti Giorgia Barbirotto, Santi Cantali, Orazio Di Stefano, Giacomo Orofino, Cristiana Pisano, Samuel Seminara, Marika Mancuso, i sassofonisti Carmelo Cacciato, Vincenzo Costa (anche chitarrista), Andrea Longi, Ilenia Mancuso, i trombettisti Stefano Coniglio, Giuseppe Guastella, Martina Librizzi, Carlo Randazzo, Roberto Ragusa, il bassista Vincenzo Campione, i percussionisti Luca Capizzi, Elia Moceri, Carmelo Muzzicato, il soprano Laura Castrianni e i tenori Michael Laganga e Antonio Laganga.

Gli allievi musicisti frequentano le classi di strumento e musica di insieme guidate dai docenti Sergio Adamo, Gianmario Baleno, Luigi Botte, Salvo Borzillieri, Francesco Bruno, Massimiliano Campisi, Carmelo Capizzi, Maurizio Debole, Anna Di Marco, Giovanna Fussone, Carmelo Garofalo, Katia Giuffrida, Vincenzo Indovino (che ha accompagnato al pianoforte gli allievi solisti nelle loro esibizioni), Claudio Marino, Mauro Marino, Mirko Musco.

Visite: 711

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI