Giro Podistico Internazionale di Castelbuono: ecco i primi nomi

92° Giro podistico Internazionale di Castelbuono: i primi nomi e gli eventi collaterali. Aspettando il Giro: lo sport come promozione e valorizzazione di un intero territorio.

Castelbuono (Pa). Fare conoscere Castelbuono ed il circuito del suo “Giro Podistico Internazionale” ad un pubblico sempre più ampio, promuovendo la cultura della corsa ed uno stile di vita più sano e salutare.

Questo l’obiettivo della seconda edizione di “Aspettando il Giro” in programma a Castelbuono domenica 16 luglio. La manifestazione, organizzata dal “Gruppo Atletico Polisportivo Castelbuonese”, vedrà protagonisti master e categorie giovanili.

Tra le novità di questa seconda edizione, il percorso, che è stato arricchito del tratto cha va da via Sant’Anna a Piazza Castello, il tutto per rendere più suggestiva la gara e valorizzare la bellezza monumentale del Castello dei Ventimiglia. Altro punto importante su cui stanno lavorando gli organizzatori, è l’ospitalità: in piazza Margherita verrà allestito un ricco buffet offerto dall’”Associazione Ristoratori Castelbuono”.

Sarà inoltre disponibile il servizio doccia per gli atleti, mentre sono già pronte le maglie per i primi 100 iscritti alla gara e per i campioni regionali Acsi dato che la manifestazione, oltre a celebrare la 5^ prova ufficiale del Grand Prix Provinciale FIDAL Palermo, sarà valida come campionato regionale ACSI per le categorie Senior/Master.

Un fiume di iniziative come quella già annunciata che vedrà i primi 10 arrivati assoluti ricevere una wild card per la partecipazione al 92° Giro Podistico Internazionale di Castelbuono. 

Giro che vede sempre più vicina la data dello start. Il 26 luglio si avvicina e tra gli eventi chiamati a preparare il pubblico all’atmosfera della 92esima edizione, sono previste due conferenze in programma al “Centro Sud”, nei pomeriggi del 22 e 23 luglio, con le finalità di fare conoscere ad un pubblico sempre più ampio, da un lato il passato e il presente del Giro Podistico Internazionale di Castelbuono, con i suoi protagonisti e, dall’altro, l’aspetto della salute legata allo sport ed alla corsa in particolare.

Un work in progress sul quale gli organizzatori stanno lavorando in queste ore e che vedrà significative e importanti presenze al tavolo degli oratori, con nomi e dettagli che verranno svelati nei prossimi giorni.

Parlando di nomi arrivano i primi, relativi gli atleti che il 26 luglio saranno tra i protagonisti della 92 edizione del Giro; si tratta di Najibe Marco Salami (Esercito), Ahmed El Mazoury (Fiamme Gialle) Eyob Ghebrehiwet Faniel (Venice Marathon) Alessandro Giacobazzi (AS La Fratellanza) Vincenzo Agnello (Casone Noceto Parma), Antonio Giarratana (Atletica Canicattì), Jacopo Zanatta (Silva Ultralite V.V.).

In fase di definizione l’elenco dei “top runner” che verrà reso noto nei prossimi giorni.

“ASPETTANDO IL GIRO” 16 LUGLIO
Iscrizioni per la gara aperta ai master del 16 luglio: le iscrizioni complete di cognome, nome, categoria, data di nascita, numero di tessera dovranno pervenire su carta intestata a firma del presidente della società entro le ore 20 di giovedì 13 luglio 2017 all’indirizzo di posta elettronica info@speedpass.it

KARHU SPONSOR TECNICO

KARHU, lo storico marchio sportivo finlandese, rilanciato in Italia da Franco Arese, manager piemontese oro nei 1500 metri agli Europei di Helsinki 1971, già presidente della Fidal, anche quest’anno sarà lo sponsor tecnico del “Giro podistico Internazionale” previsto per il 26 luglio. Un connubio che si ripeterà anche in occasione di “Aspettando il Giro”, in programma a Castelbuono il 16 luglio.

I PARTNERS DEL GIRO PODISTICO INTERNAZIONALE
Senza di loro non ci sarebbe lo start, non ci sarebbe la festa; sono i partners che quest’anno affiancano il “Giro podistico Internazionale”: Comune di Castelbuono, Kharu, Nvp Broadcast & Obvan, Giaconia Conad, Acqua Geraci, Cantine Varaschin Bcc “San Giuseppe” Petralia Sottana, Fiasconaro, Consorzio Simegas, Biscotti Tumminello, Abbazia Santa Anastasia, Biscotti Paolo Forti.

Visite: 184

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI