Giornate d’Autunno Fai; sabato ad Aidone incontro sul sistema idrico di Morgantina

L’avveniristico sistema idrico della città ellenica di Morgantina nel 300 Avanti Cristo. Sarà questo il tema dell’incontro scientifico promosso dalla delegazione ennese del Fai il Fondo Ambiente Italiano la cui capo delegazione è Nietta Bruno, in occasione delle giornate d’autunno promosso dal Fai nazionale per sabato e domenica prossima. E così la delegazione ennese ha voluto puntare l’attenzione su un aspetto tanto importante quanto probabilmente poco attenzionato come la gestione delle acque in un sito che per quei tempi rappresentava la seconda città greca più importante in Sicilia dopo Siracusa. La due giorni del Fai oltre a questo evento che metterà attorno ad un tavolo esperti di vari settori, dall’archeologia, alla geologia, all’ingegneria ed architettura, prevede anche due visite guidate al sito di Morgantina, il sabato immediatamente dopo l’incontro che si terrà invece nei locali del museo regionale, che nella mattinata di domenica con in entrambi i casi ingresso gratuito. L’evento è stato presentato stasera martedì 9 ottobre nei locali della libreria Hennaion di Enna in via Roma. Presenti il capo delegazione di Enna Nietta Bruno, i delegato Federico Emma e Salvatore Presti e Antonio Messina rappresentante del Fai Giovani. “Quest’anno il tema prescelto dal Fai è quello dell’acqua e della sua importanza – ha detto Nietta Bruno – e quindi noi abbiamo deciso di coniugare la tematica con l’importanza del sito che sarà preso in considerazione” All’incontro parteciperanno il direttore del polo museale regionale Aidone, Piazza Armerina, Enna Giovanna Susan, il Sindaco di Aidone Enzo Lacchiana, i docenti universitari dell’università Kore di Enna, Emanuele Brienza, Gianluca Burgio, Gabriele Freni, Sonia Macrì, Giovanni Bruno del Politecnico di Bari, lo spagnolo Alber Cuchì della Scuola di Tecnica Architettura del Valles di Barcellona, l’architetto Salvina Noto che ha elaborato una tesi di Laurea sul sito di Morgantina e l’archeologa Serena Raffiotta.

Visite: 283

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI