Giornata Mondiale delle Guide Turistiche; alla scoperta della Basilica di S.Leone di Assoro

Sarà la Basilica di San Leone di Assoro il sito prescelto dall’Associazione Guide Turistiche della provincia di Enna presieduta da Sabrina Murgano, per la Giornata Mondiale delle Guide Turistiche che si terrà il 23 e 24 febbraio. L’evento per la precisione ricade il 21 febbraio ma essenso una giornata feriale, è stata spostata nel fine settimana del 23 e 24 in modo da consentire un flusso di persone maggiore. L’iniziativa nasce 29 anni fa per volonta del World Federation of tourist guide Associations (WFTGA) ossia la Federazione mondiale delle Associazioni di guida turistica. L’iniziativa istituita nel 1990 viene promossa in Italia dall’Associazione Nazionale Guide turistiche  ANGT e lo scopo è di promuovere la visibilità della figura professionale della Guida Turistica .A tale scopo si offrono visite guidate gratuite , cosi da fare meglio comprendere a visitatori, viaggiatori o semplici concittadini il valore e l’importanza di una guida abilitata. Così quasi sempre si sceglie un posto o un monumento poco conosciuto o frequentato, siti minori o normalmente chiusi al pubblico che per l’occasione vengono aperti in modo da ottenere un duplice risultato: far conoscere il ruolo e il lavoro “della guida turistica abilitata” e fare riscoprire tesori dimenticati “E’ anche nostro intento – commenta Sabrina Murgano – suggerire al pubblico  che è suo diritto –  per legge- pretendere che chi illustra le meraviglie del nostro paese sia una guida abilitata per una o più province o regioni d’Italia”. E la scelta dell’Associazione delle Guide Ennesi è caduta sulla cittadina di Assoro , di antichissime origini e ricca di pregiati lavori e opere d’arte degne dell’attenzione di un pubblico più vasto. E’ stata scelta la Basilica di San Leone del XII sec (1186). Elevata al rango di Basilica il 21 aprile 1499 è stata dichiarata nel 1933 Monumento Nazionale per la sua bellezza artistica. Sorta nel XII secolo ad opera di Costanza d’Altavilla come Cappella “regia”, ha stile prevalentemente gotico, con stilemi arabi e catalani. Ha forma di croce latina ed è costituita da tre navate con transetto rialzato rispetto al pavimento della chiesa; ad un livello ancora superiore si trovano un’abside centrale e due laterali. Ha tetto in legno con capriate e
custodisce preziose opere d’arte attribuibili a famosi artisti che lavoravano in Sicilia e Campania nel XVI come il Gagini . Il visitatore rimarrà stupito dall’interno della Basilica , ricco di stucchi , altari e opere d’Arte in netta contrapposizione con lo stile  della facciata in splendido e sobrio stile gotico.
Gli orari delle visite, sabato 23 ore 10.30 e 16.30
domenica 24 ore 10 .00 e ore 16.30
Per info e prenotazioni Sabrina Murgano mobile 3661076957
2Ringraziamo il Sindaco di Assoro Antonio Licciardo – conclude Sabrina Murgano – che ha subito accolto con grande entusiasmo e collaborazione la nostra proposta e la Pro Loco di Assoro, che grazie a Ferdinando Di Marco sarà a disposizione dei visitatori per un supporto informativo e di accoglienza turistica”.
Verrà infatti allestito un punto informativo pro loco nei pressi della chiesa di San Leone perla distribuzione di materiale informativo “Inoltre – aggiunge Sabrina Murgano – la Parrocchia di San Leone e Padre Minuto  che ci permetterà la fruizione del bene. I nostri ringraziamenti vanno anche al dott. Angelo Giunta, che come al solito ci offre sostegno morale e documentale”.

Visite: 475

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI