Gestione dei rifiuti e partenariato pubblico-privato: convegno a Cefalù venerdì 29 giugno alle 9,30

Gestione dei rifiuti e partenariato pubblico-privato:

convegno a Cefalù venerdì 29 giugno alle 9,30

“La gestione dei rifiuti in Sicilia e le opportunità offerte dal partenariato pubblico privato”: è questo il tema del convegno in programma venerdì 29 giugno, dalle 9,30 nell’aula consiliare del Comune di Cefalù in corso Ruggiero 139. Obiettivo dell’incontro è quello di proporre soluzioni per la gestione dei rifiuti in Sicilia, in particolare della frazione umida, in modo da trasformarli in risorsa energetica ed economica. Nello specifico si punta a ottenere biogas metano dai rifiuti organici in grado di alimentare mezzi per il trasporto pubblico e privato.

All’iniziativa, organizzata da AssoEsco Sicilia, l’Associazione nazionale degli Ingegneri per l’Ambiente e il Territorio, e patrocinata dal Comune di Cefalù interverranno il professore Angelo Todaro, presidente di AssoEsco Sicilia, Rosario Lapunzina, sindaco di Cefalù, Giovanni Iuppa, presidente del Consiglio comunale, Pier Francesco Scandura, presidente Aiat Sicilia, Gianfranco Zanna, presidente Legambiente Sicilia, Francesco Cappello, Enea Sicilia, Marco Falcone, assessore regionale delle Infrastrutture e della Mobilità, Gaetano Armao, assessore regionale all’Economia.

A seguire sono previste le relazioni di Antonello Pezzini (consigliere e questore del Comitato Economico e Sociale Europeo), Giuseppe Mancini (Università di Catania), Giacomo Dugo (Università di Messina), Michele Torregrossa (Università di Palermo), Aurelio Angelini (coordinatore della redazione piano regionale), Michael Niederbacher (BTS- Biogas), Christof Erckert (BTS- Biogas), Massimo Centemero (Consorzio Italiano composta tori), Paolo Carri (direttore Business support & development di Italscania), Mario Ragusa (Collegio dei Periti Industriali), Gabriele Pasquini (Presidenza del Consiglio dei Ministri), Claudio Guccione.

Visite: 254

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI