Gela Sorpresi a spacciare per le vie del centro: tre giovani arrestati dai Carabinieri

Sorpresi a spacciare per le vie del centro:
tre giovani arrestati dai Carabinieri

Gela (CL):
Prosegue senza sosta il quotidiano impegno dei Carabinieri di Gela finalizzato al contrasto del fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti e di controllo del territorio.
Nella notte, infatti, i militari del N.O.R.M. del Reparto Territoriale hanno arrestato tre giovani, B.E. di 35 anni, Z .I. di 32 anni ed S.P. di 27, tutti della zona e già noti alle FF.OO., per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente del tipo cocaina. Gli stessi, sono stati notati in questo centro dai Carabinieri in atteggiamento sospetto, venendo poi sorpresi all’atto di scambiarsi un involucro. Due dei giovani, che stavano cercando di allontanarsi rapidamente a bordo della loro autovettura, sottoposti a controllo da parte dei militari operanti, hanno cercato di liberarsi della sostanza stupefacente gettandola dal finestrino dopo averla mescolata con della Coca Cola, non riuscendo nel loro intento grazie alla pronta e vigile azione dei carabinieri intervenuti che riuscivano a recuperare alcuni grammi di detta sostanza, risultata poi essere del tipo cocaina. A casa dell’altro spacciatore, a seguito di perquisizione domiciliare sono stati inoltre rinvenuti e sequestrati più di 4.000 euro in contanti, ritenuti provento dell’illecita attività.
I tre arrestati, espletate le formalità di rito sono stai posti a disposizione della Procura della Repubblica di Gela, che coordina le indagini, in attesa di giudizio.
La sostanza stupefacente, dopo essere stata sequestrata e repertata, sarà sottoposta ad analisi di laboratorio.

Visite: 229

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI