Fp Cisl su dotazione organica Ospedale Civico Palermo

Cisl Fp: Da tutti i sindacati del comparto sanità no alla dotazione organica proposta dai vertici dell’ospedale Civico di Palermo. Gargano, “Non consentiremo ulteriori mortificazioni delle professionalità e delle competenze, che danneggerebbero i livelli assistenziali”.

Palermo – I sindacati del comparto Sanità, all’unanimità, hanno rispedito al mittente la dotazione organica proposta dai vertici dell’ospedale Civico di Palermo, nel corso di una riunione svoltasi stamattina nei locali del nosocomio. Lo rende noto Enzo Gargano, segretario aziendale all’Arnas Civico di Palermo per la Cisl Fp Palermo Trapani, che spiega le ragioni di questa decisione: “La nostra sigla sindacale è assolutamente contraria a quest’ipotesi, perché non si intravedono né la stabilizzazione dei lavoratori precari né la dovuta valorizzazione del personale infermieristico che, secondo la linea avanzata oggiAggiungi un appuntamento per oggi dal management aziendale, subirebbe ulteriori mortificazioni a danno della garanzia dei livelli assistenziali. Difenderemo la dignità di questi lavoratori sino a quando la direzione del Civico non cambierà orientamento”.

Visite: 409

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI