Forza Italia su telefonata Crocetta – Tutino

“La telefonata Tutino-Crocetta è scandalosa, e se confermata, le dimissioni del governatore rappresenterebbero l’unica via possibile. Ma questo è solo l’ultimo degli atti di una tragedia i cui protagonisti sono i siciliani sempre più disperati, senza lavoro e prospettive. Mentre il Pd consuma giorno dopo giorno la sua lotta per il potere con Crocetta da un lato e Faraone dall’altro, la nostra terra muore sotto i colpi della loro astuta indifferenza, accecati come sono dal desiderio di potere. Un crimine perpetuato anche per colpa di una maggioranza velleitaria, senza nessun programma, impegnata all’acquisizione di qualche assessorato. Il sogno di Forza Italia? Una Sicilia normale, giusta, onesta, un’isola governata da uomini al lavoro per il benessere e la felicità della comunità. Un sogno ad oggiAggiungi un appuntamento per oggi proibito, che vogliamo diventi presto realtà. Desideriamo regalare ai giovani la possibilità di guardare al futuro con speranza, sostenerli nelle loro sfide di studio e di lavoro. Desideriamo che i miliardi che ad oggiAggiungi un appuntamento per oggi sono spesi per mantenere un sistema sanitario corrotto dalla stessa politica, siano utilizzati per curare la gente; desideriamo infrastrutture solide, costruite per creare sviluppo. Siamo stanchi di assistere impotenti al fallimento delle nostre aziende, al soccombere della nostra terra. È per tutte queste ragioni che chiedo a nome di tutti i parlamentari di Forza Italia che ieri si sono incontrati a Palermo, le dimissioni del presidente voluto dal Pd per offrire alla Sicilia la possibilità di voltare pagina. Invito infine il governatore a riferire in aula già martedì prossimo, la triste vicenda Tutino deve essere immediatamente chiarita”.  Lo dichiara il sen. Vincenzo Gibiino, coordinatore di Forza Italia in Sicilia.

Visite: 500

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI