Forza Italia Sicilia su Sicilia all’Expo di Milano

 
“Incapaci di programmare e razionalizzare, di disegnare un futuro di crescita per la nostra Isola, per la nostra economia, per i nostri concittadini. Rosario Crocetta e il Pd, dopo due anni e mezzo di malgoverno, si apprestano a portare orgogliosamente all’Expo di Milano una Sicilia profondamente malata, sotto tutti i punti di vista, dove calano giorno dopo giorno prodotto interno lordo, posti di lavoro, opportunità per i nostri giovani”, così il senatore Vincenzo Gibiino, membro del Comitato di Presidenza di Forza Italia e coordinatore azzurro in Sicilia.

“La valorizzazione del territorio deve basarsi certamente sulla promozione, ma quale punto d’arrivo di un percorso attuato di riqualificazione virtuosa, a partire dalle infrastrutture e dai servizi, i cui risultati siano palesi nella quotidianità – prosegue l’esponente azzurro –. In Sicilia regnano l’incuria e gli sprechi, malcostume che Forza Italia combatte con tutte le sue forze. Certamente, all’Expo potremo vantarci della nostra storia, delle nostre tradizioni, del nostro mare. Ma una volta che i turisti saranno da noi li accoglieremo nel modo peggiore: con musei chiusi nel fine settimana, con strade interrotte e autostrade che cascano a pezzi, con servizi di terz’ordine per i visitatori. Crocetta tenta di mettere il vestito nuovo ad una regione che necessita di cure importanti e che lui e il Pd non sono in grado di mettere in pratica”.
Visite: 486

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI