Forza Italia Sicilia su Processo Civile e Convention di Enna

“Il governo corre, senza rendersi conto di trovarsi davanti ad un Senato semivuoto. Non è possibile riformare il processo civile a colpi di fiducia, negando il confronto nelle aule parlamentari. È necessario avviare una seria concertazione, coinvolgere in maniera propositiva l’opposizione. Il governo Renzi procede nel suo percorso dimenticando di non aver ricevuto nemmeno il battesimo del voto e di essere frutto di una mossa di partito ordita dal Quirinale. In altri tempi tutto questo sarebbe valso lo scandalo. A Renzi chiediamo di riflettere, la fretta è sempre cattiva consigliera”. Lo dichiara il sen. Vincenzo Gibiino, membro del Comitato di Presidenza di Forza Italia.

CONVENTION ENNA, GIBIINO CONVOCA IL COORDINAMENTO REGIONALE DI FORZA ITALIA

Il coordinatore di Forza Italia in Sicilia, senatore Vincenzo Gibiino ha convocato il Coordinamento regionale del movimento, che si terrà domaniAggiungi un nuovo appuntamento per domani, venerdì 24 ottobre alle ore 17, a Enna, nel corso della due giorni azzurra che si concluderà sabato 25. All’ordine del giorno la mozione di sfiducia al governo Crocetta presentata ieri dal gruppo di Forza Italia all’Ars, unitamente a tutto il centrodestra, l’organizzazione del movimento in Sicilia, il tesseramento e i congressi. Sede del coordinamento e degli incontri politici, l’Hotel Federico II, Strada extraurbana Salerno, Enna

 

CONVENTION FORZA ITALIA. GIBIINO: AD ENNA NUOVA TAPPA DELLA STRADA PER IL CAMBIAMENTO
Venerdì 24 ottobre e sabato 25, Forza Italia si riunisce ad Enna per una due giorni politica dedicata al futuro della Sicilia. A guidare la convention, aperta a tutti i sostenitori e simpatizzanti del movimento azzurro, il coordinatore regionale, senatore Vincenzo Gibiino.
“Normalizzare la Sicilia, renderla più moderna ed efficiente, mettendo quanto prima la parola fine al governo del Pd e del governatore Crocetta. E’ questo l’obiettivo primario di Forza Italia per la nostra terra, raggiungibile grazie ad una politica nuova, all’insegna della concretezza, della trasparenza, del taglio degli sprechi, della meritocrazia, del miglioramento dei servizi alla popolazione – afferma Vincenzo Gibiino –. Il nostro movimento ha dato vita ad una rivoluzione culturale storica, che ci farà superare un periodo di pericoloso immobilismo, costruendo il cambiamento vero. Di questo dibatteremo nella convention di Enna”.
All’evento prenderanno parte deputati regionali Marco Falcone, Toto Cordaro, Giorgio Assenza, Roberto Clemente, Vincenzo Figuccia, Santi Formica, Bernadette Grasso, Giuseppe Milazzo, Alfio Papale, Riccardo Savona, i deputati nazionali Basilio Catanoso, Rocco Crimi, Riccardo Gallo, Gabriella Giammanco, Antonio Martino, Stefania Prestigiacomo, Saverio Romano, i senatori della Repubblica Bruno Alicata, Tonino D’Alì, Mario Ferrara, Gianni Mauro, Giuseppe Ruvolo, Domenico Scilipoti, Francesco Scoma e l’europarlamentare Salvo Pogliese.

UDC SICILIA. GIBIINO (FI): MERITO A D’ALIA PER ANNUNCIATO CAMBIO DI PASSO

“Forza Italia va avanti con la mozione di sfiducia nei confronti del presidente Crocetta guardando con interesse alla nascita dell’UDC Sicilia. Merito a Gianpiero D’Alia, perché l’annuncio dell’apertura del nuovo gruppo partitico-politico mette la linea di demarcazione tra la politica con la ‘p’ minuscola e l’amore per la nostra terra e per i siciliani”, lo ha dichiarato il senatore Vincenzo Gibiino, membro del Comitato di Presidenza di Forza Italia e coordinatore azzurro in Sicilia.

 

Visite: 701

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI