Forza Italia Sicilia, su problematiche sanità

“Come abbiamo avuto più volte occasione di constatare, la politica crocettiana, ispirata a dire del presidente della Regione ai principi della legalità e della trasparenza, non riesce a non infrangersi in una gestione del potere che sa tanto di restaurazione piuttosto che di rivoluzione.   La denuncia del presidente della commissione Salute dell’ARS Digiacomo sui facili incarichi assegnati all’interno delle aziende sanitarie regionali, impone un’attenta verifica anche da parte dell’assessorato stesso, nei confronti di quei manager che rischiano, magari per superficialità e imprudenza, di piegare il diritto della salute dei siciliani a logiche che nulla hanno a che vedere con una sanità virtuosa. Confidiamo in un immediato intervento dell’assessore regionale Gucciardi, che faccia al più presto chiarezza sgombrando il contesto sanitario siciliano da sospetti e veleni”, così l’onorevole Marco Falcone, capogruppo di Forza Italia all’ARS.

AUTORITA’ PORTUALI. FALCONE (FI): LA RIFORMA MORTIFICA CATANIA

“Due autorità di sistema portuali in regione, la prima, per la Sicilia occidentale, con sede a Palermo, la seconda, per la Sicilia orientale, ad Augusta. Catania, mortificata e inglobata in quest’ultima. Una fine ben poco nobile per il capoluogo etneo, che esce declassato dalla riforma governativa. Una scelta, quella romana, che mette in evidenza il basso peso specifico dall’amministrazione Bianco nella trattativa, sebbene voci di corridoio insistano sul fatto che Renzi abbia voluto punire Catania in seguito a screzi con il primo cittadino. Uno scenario, quest’ultimo, ben poco edificante, che se confermato racconterebbe di una politica nazionale isterica che persiste nel contrastare gli interessi dei siciliani”, così l’onorevole Marco Falcone, capogruppo di Forza Italia all’ARS.

EMERGENZA PESCA IN SICILIA E RILANCIO DEL SETTORE. DOMANIAggiungi un nuovo appuntamento per domani CONVEGNO DI FORZA ITALIA A SIRACUSA
Si terrà domaniAggiungi un nuovo appuntamento per domani, sabato 23 gennaio, a partire dalle 9.30 presso il salone Signorelli della Camera di Commercio di Siracusa, il convegno organizzato da Forza Italia sul tema ‘Emergenza della pesca in Sicilia: nuove strategie per il rilancio del settore’. Ad introdurre i lavori saranno l’onorevole Stefania Prestigiacomo e il senatore Bruno Alicata. Protagonisti della tavola rotonda, moderata dal commissario di Forza Italia per la provincia di Siracusa, Edy  Bandiera, saranno l’onorevole Nunzia De Girolamo, il capogruppo di Forza Italia all’ARS Marco Falcone, l’eurodeputato Salvo Pogliese, il direttore della Direzione generale della Pesca marittima e dell’Acquacoltura MIPAAF Riccardo Rigillo. All’evento, al quale interverrà il sottosegretario delle Politiche agricole e forestali, Giuseppe Castiglione, e che sarà chiuso dall’intervento del commissario di Forza Italia in Sicilia Gianfranco Micciche’, prenderanno parte le associazioni di categoria del comparto pesca siciliano.
“L’iniziativa rafforza il rapporto tra il nostro movimento e le categorie produttive, che sono il cuore pulsante dell’economia della nostra Sicilia, del nostro Paese – dichiara il commissario azzurro per la provincia di Siracusa Edy Bandiera –. E’ con orgoglio che Siracusa, città centrale nel sistema siciliano della pesca, ospiterà il convegno di domaniAggiungi un nuovo appuntamento per domani, mettendo a confronto il settore, che vive una fase di particolare e preoccupante difficoltà, con le istituzioni, con l’obiettivo di individuare percorsi virtuosi di rilancio”.

 

AUTONOMIE LOCALI. FALCONE (FI): CROCETTA NOMINI SUBITO DIRETTORE DIPARTIMENTO O COMUNI AL COLLASSO

“Il presidente Rosario Crocetta nomini immediatamente il nuovo direttore del Dipartimento regionale degli Enti Locali, o ai comuni siciliani, già in gravissima difficoltà, non potranno essere erogati i fondi loro destinati. Il ritardo della nomina da parte del governatore è un atto di superficialità e menefreghismo ai danni dei cittadini. Lo scanzonato e irresponsabile Crocetta, che sta portando sempre più sul lastrico gli enti locali, la smetta quanto prima di giocare e metta al sicuro i comuni”, così l’onorevole Marco Falcone, capogruppo di Forza Italia all’ARS.

 

Visite: 367

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI