Forza Italia Sicilia su Governo e Maggioranza

“Il tonfo del DPEF all’ARS mette in ridicolo non solo il presidente della Regione Crocetta e il suo governo, ma tutta la maggioranza che si è assunta la responsabilità di sostenerli. A rimetterci sono ancora una volta la Sicilia e i siciliani, che meriterebbero ben altri amministratori”, così l’onorevole Gianfranco Miccichè commissario di Forza Italia in  Sicilia.

DPEF. FIGUCCIA (FI): GOVERNO SENZA NUMERI, CROCETTA A CASA

“La caduta del governo Crocetta sul Documento di Programmazione Economica e Finanziaria la dice lunga sull’insensatezza di questo Crocetta Quater, un esecutivo che non ha i numeri per andare avanti. Il governatore non ha a suo favore la maggioranza, faccia dunque la valigia e vada a casa”, lo dice l’onorevole Vincenzo Figuccia, vicecapogruppo di Forza Italia all’ARS.

 

DPEF SICILIA. MILAZZO (FI): DALLA MAGGIORANZA SPETTACOLO INDECOROSO. IL GOVERNO SI DIMETTA

“La maggioranza a Palazzo dei Normanni torna a litigare, dando uno spettacolo indecoroso e senza precedenti, non presentandosi in aula per approvare il Documento di programmazione economica e finanziaria o astenendosi, smentendo in tal modo la linea del governo Crocetta”, così’ l’onorevole Giuseppe Milazzo, deputato azzurro all’ARS.

“Forza Italia ha chiesto ufficialmente al presidente dell’Assemblea di non dare corso allo svolgimento dell’ulteriore ordine del giorno ripresentato dalla maggioranza, ritenendo corretto ricominciare l’iter per la trattazione del Dpef stesso – prosegue l’esponente forzista –, e ha chiesto ufficialmente una nuova conferenza dei capigruppo per ristabilire un nuovo odg. Siamo convinti che questo governo debba prendere atto della sfiducia che l’assemblea ha rivolto all’assessore Baccei, dimettendosi in massa e ridando la parola agli elettori”.

 

 

Visite: 562

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI